Me

Un parlamentare europeo del partito della Merkel: “La troika dovrebbe invadere Roma e prendere in mano il ministero dell’Economia”

Il politico ha poi escluso che il fondo salva-Stati ESM (European Stability Mechanism) abbia risorse sufficienti per salvare l'Italia

Immagine di copertina
Il parlamentare europeo tedesco Markus Ferber

All’estero continuano a parlare dell’Italia. Ieri l’ennesima gaffe. Protagonista un parlamentare europeo della Csu tedesca, Markus Ferber, che ha evocato la possibilità di un’invasione di Roma da parte della Troika in caso di salvataggio finanziario dell’Italia causato dall’attuale situazione politica e delle tensioni sui mercati.

“Lo scenario peggiore sarebbe quello dell’insolvenza dell’Italia. Poi la troika dovrebbe invadere Roma e prendere in mano il ministero delle Finanze”, le parole di Ferber alla televisione tedesca Zdf.

L’Euro deputato della Csu tedesca, il partito della cancelliera Angela Merkel, ha poi escluso che il fondo salva-Stati ESM (European Stability Mechanism) abbia risorse sufficienti per salvare l’Italia. “Il debito italiano è aldilà delle nostre capacità europee”, ha detto.

Ennesima gaffe quindi nei confronti dell’Italia da personaggi della politica europea. Episodio, quello di Markus Ferber (che comunque non ricopre cariche particolari), che segue quello del presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker che ieri ha detto: “Gli italiani devono lavorare di più ed essere meno corrotti”.

Parole destinate a riaccendere lo scontro tra Bruxelles e la politica italiana, specie in un momento come questo, in cui al governo andranno forze politiche fortemente critiche nei confronti dell’Ue.