Me

Daniele Silvestri: “Inaccettabili decisioni di Mattarella. Sbagliate, pericolose irrispettose dei cittadini”

Immagine di copertina
Daniele Silvestri.

Il cantautore italiano Daniele Silvestri interviene sulla crisi politica in seguito alla decisione del prof. Giuseppe Conte di rimettere il mandato al Mattarella.

Il capo di stato ha posto il veto sul ministro dell’Economia indicato da M5S e Lega, Paolo Savona, facendo di fatto saltare il banco sulla formazione del nuovo governo.

I leader del Movimento Di Maio e Di Battista hanno accusato pesantemente il capo di stato, sostenendo che abbia tradito la Costituzione. E minacciano di formulare una richiesta di impeachment, mettendo in stato d’accusa Mattarella.

Molti osservatori hanno criticato la scelta del presidente mentre altrettanti hanno elogiato Mattarella per aver fermato l’elezione di un ministro che avrebbe portato l’Italia fuori dall’euro.

Anche Daniele Silvestri ha detto la sua, scrivendo: “Inaccettabili decisioni di . Sbagliate nel merito miopi nello scopo pericolose nei risultati e irrispettose vs cittadini. Peccato”.

Intanto Mattarella ha convocato Carlo Cottarelli per domani mattina. Qui il profilo dell’economista convocato dal capo di stato: chi è Cottarelli.