Me

5 tratti principali del viso che rendono una persona più attraente secondo la scienza

Una ricerca pubblicata sulla rivista dell’American Psychological Assosiation, Prychological Bulletin, ha smentito dei luoghi comuni legati alla relazione tra determinati gesti e l'attrazione interpersonale

Immagine di copertina
L'attore Jake Gyllenhaal. Rich Polk/Getty Images per IMDb/AFP

Una ricerca pubblicata sulla rivista dell’American Psychological Assosiation, Prychological Bulletin, ha smentito dei luoghi comuni legati alla relazione tra determinati gesti e l’attrazione interpersonale.

Lo studio è stato condotto dagli psicologi dell’Università di Dayton, che si sono focalizzati sull’identificazione dei comportamenti legati all’attrazione e sulla valutazione dell’efficacia dei modelli della relazione tra attrazione e comportamento.

Gli esperti hanno analizzato decine di articoli sul collegamento tra comportamenti e attrazione romantica e i dati di un’indagine etnografica che comprende centinaia di racconti relativi alla fase di conoscenza e corteggiamento fra individui.

Da questa analisi è risultato in particolare che comportamenti come lo sbattere le ciglia, muovere i capelli o inclinare la testa non promuovano assolutamente l’attrazione.

Tra i comportamenti specifici associati all’attrazione vi sono gesti come la ricerca di un contatto visivo, un sorriso, una risata o il mimetismo, che sono collegati allo sviluppo del sentimento della fiducia.

Più strettamente correlati all’attrazione auto-riferita sono i comportamenti diretti, come la ricerca della vicinanza fisica o la manifesta voglia di affrontare una conversazione a tu per tu.

È emerso poi che la paura del rifiuto riduce la forbice della relazione tra comportamento diretto e attrazione affettiva.

Nelle culture occidentali, inoltre, si ritiene di grande importanza utilizzare una certa mimica, ad esempio annuire col capo quando parla l’altro.

Ma ecco quali sono i 5 tratti principali del viso che rendono una persona più attraente secondo la scienza:

1 – Il fascino dell’anzianità

2 – La barba (negli uomini)

3 – Le cicatrici

4 – La semplicità

5 – La somiglianza con i genitori del sesso opposto

Leggi anche: Le 9 esperienze di vita da affrontare con il proprio partner per capire se è quello giusto da sposare