Me

Meghan Markle, è stato svelato lo stemma araldico della duchessa di Sussex

La duchessa ha lavorato a stretto contatto con il College of Arms di Londra per creare il design del proprio stemma araldico, secondo quanto ha riferito Kensington Palace

Immagine di copertina
Stemma araldico della duchessa di Sussex

È stato rivelato lo stemma creato per Meghan Markle, duchessa di Sussex.

La duchessa ha lavorato a stretto contatto con il College of Arms di Londra per creare il design, ha riferito Kensington Palace.

Il disegno è formato da uno scudo blu che rappresenta l’Oceano Pacifico e i raggi, che simboleggiano il sole.

Il leone che regge lo scudo fa invece riferimento a suo marito, il duca di Sussex, e risale ai tempi dell’ascesa al trono della Casa di Stuart, nel 1603.

L’uccello che sostiene lo scudo a destra, invece, rappresenta la duchessa di Sussex stessa.

Secondo quanto stabilito dalla tradizione, le mogli dei membri della famiglia reale devono avere 1 o 2 figure che sostengono lo scudo e che fanno riferimento al marito e uno dedicato a se stesse.

Sotto lo scudo è disegnato il fiore dello Stato della California, il papavero dorato, e il calicanto d’inverno, un fiore che cresce a Kensington Palace e che è stato anche raffigurato sul velo nuziale di Meghan Markle.

Le tre piume, invece, rappresentano il potere delle parole e della comunicazione.

Nello stemma della duchessa è stata anche inserita una corona di fiori e foglie di fragola.

Lo stemma

 

 

“La Duchessa di Sussex ha avuto un grande interesse per il design”, fanno sapere dall’Ordine della giarrettiera.

“L’araldica come mezzo di identificazione ha prosperato in Europa da quasi novecento anni ed è associato sia a singole persone che a città, università come ad esempio la Livery companies della città di Londra”.

Nel 2011 è stato progettato anche uno stemma per la famiglia della duchessa di Cambridge, titolo affidato a Kate Middleton.

Lo stemma di William e Kate

Il disegno è formato da nastri bianche che simboleggiano le montagne e che servono quindi rappresentare l’amore della famiglia per il Lake District e lo sci.

Lo stemma del duca e della duchessa di Cambridge unisce gli scudi del principe William e della famiglia Middleton.

Samantha Grant, sorellastra della duchessa, aveva detto al Telegraph che era “un enorme insulto” che non fosse stato dato uno stemma anche a loro padre, Thomas Markle

In quanto americano, il signor Markle poteva fare domanda per le armi onorarie dell’Ordine del Re d’armi, ma oltre a soddisfare i criteri minimi di ammissibilità, avrebbe dovuto dimostrare la sua discendenza da un appartenente alla Corona britannica.

Nel caso del padre di Meghan, l’uomo potrebbe avere degli antenati risalenti a prima del 1783, quando la Gran Bretagna riconobbe l’indipendenza americana.

In generale, un cittadino britannico può  ricevere uno stemma solo se la Casa reale decide di assegnargliene uno o se discendono per linea maschile da una persona che apparteneva all’Ordine del Re d’armi.

Anche alle organizzazioni può essere concesso uno stemma araldico.

I primi stemmi risalgono al Dodicesimo secolo e venivano tradizionalmente indossati sulle armature nei tornei in modo che i partecipanti potessero identificare i loro avversari.