Me
La classifica delle squadre di Serie A più multate dal Giudice Sportivo nel 2017-2018
Condividi su:
Giudice Sportivo multe serie A
Un'azione di gioco di una partita di Serie A

La classifica delle squadre di Serie A più multate dal Giudice Sportivo nel 2017-2018

Dalla più sanzionata Roma alla virtuosa Udinese

26 Mag. 2018
Giudice Sportivo multe serie A
Un'azione di gioco di una partita di Serie A

Nelle 38 giornate del campionato Serie A 2017-2018 il Giudice Sportivo ha sanzionato le Società con diverse multe che hanno “fruttato” più di 800 mila euro: 807.500, per l’esattezza.

Cifra suddivisa per intemperanze dei tifosi (530.500 euro, il 65%) e per comportamento non consono dei tesserati in generale – giocatori, allenatori, dirigenti e raccattapalle – (€ 277.000 euro, 35%).

La società più sanzionata in assoluto è stata la Roma (120.500 euro), seguita dal Napoli (94.500 euro) e dal Verona (91.500 euro). Fanalino di coda l’Udinese con “appena” 2.500 euro.

Tra le multe scaturite dal comportamento dei tifosi si evidenziano i 197 mila euro per cori di denigrazione razziale e/o territoriale e i 210.500 euro per lancio di fumogeni, petardi e bengala.

Tra le multe causate dal comportamento dei “tesserati”, invece, spiccano i 147.500 comminati per proteste varie (in particolare verso gli ufficiali di gara e al Var (42 mila euro)), i 52.500 per ritardo inizio gare e i 31 mila per presenze non autorizzate in campo e/o negli spogliatoi.

Questa la classifica completa (voci: Totale, Tifosi, Tesserati giocatori, Tesserati dirigenti, Tesserati raccattapalle) fornita da numericalcio.it:

ROMA 120.500 114.000 4.000 2.500
NAPOLI 94.500 87.000 7.500
VERONA 91.500 83.000 8.500
CROTONE 74.000 33.000 11.000 30.000
ATALANTA 70.000 40.000 5.000 25.000
INTER 67.000 40.000 21.000 6.000
LAZIO 58.000 23.000 15.000 20.000
JUVENTUS 37.500 15.000 22.500
MILAN 27.500 20.000 7.500
FIORENTINA 26.500 14.500 12.000
SAMPDORIA 24.000 24.000
CAGLIARI 20.500 5.500 15.000
GENOA 20.000 14.500 5.500
TORINO 19.500 10.000 9.500
BENEVENTO 16.500 3.000 7.500 6.000
BOLOGNA 15.000 5.000 10.000
SPAL 14.000 4.000 10.000
CHIEVO 5.000 5.000
SASSUOLO 3.500 3.500
UDINESE 2.500 2.500
———— ———– ———— ———— ————
TOTALE 807.500 530.500 172.500 102.000 2.500

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus