Me

Una misteriora creatura marina è stata trovata sulle spiagge del Galles

Sulla costa meridionale del Galles è stata ritrovata la carcassa di un animale mai visto prima

Immagine di copertina
WALES NEWS SERVICE

Sulla spiaggia di Rhossili, un villaggio situato nella costa meridionale del Galles, è stata trovata la carcassa di una misteriosa creatura marina.

Gli esperti che hanno provato ad analizzare il corpo dell’animale hanno dichiarato che finora non sono stati in grado di confermare di che specie sia l’animale.

Il misterioso “mostro” marino ha uno scheletro lungo circa un metro e mezzo, composto da una testa dalla forma allungata e una grande mascella.

Tra gli esperti circolando diverse teorie: alcuni sostengono sia un cetaceo, come una balena, un delfino o una focena.

La creatura ritrovata sulla spiaggia della penisola di Gower è stata paragonata anche a un rettile: “Quando lo guardi la prima volta potresti pensare che sia un coccodrillo”, ha detto Dan Forman, ricercatore alla Swansea University.

La Swansea University si trova a Swansea, in Galles.

Beth Janetta, 41 anni, ha trovato la carcassa mentre passeggiava insieme ai suoi cani sulla spiaggia.

Il professor Forman ha aggiunto: “La sua linea mascellare suggerisce che è come una balena o un delfino”.

Anche negli Stati Uniti si era verificata una situazione simile: il 6 settembre del 2017 – dopo il passaggio del terribile uragano Harvey che ha devastato il Texas causando 44 vittime e decine di migliaia di sfollati – una donna aveva ritrovato un animale di difficile identificazione sulla spiaggia di Texas City, nella Contea di Galveston.

L’animale è stato identificato dai biologi qualche settimana dopo.