Me

Finale Champions League, tifosi del Liverpool scatenati sull’aereo per Kiev: il volo viene fermato | VIDEO

Immagine di copertina
I tifosi del Liverpool che hanno fermato un volo diretto a Kiev

La finalissima di Champions League Real Madrid-Liverpool è alle porte: il calcio d’inizio è previsto per le 20,45 di sabato 26 maggio.

Ancora due giorni quindi al grande evento ma, intanto, i tifosi delle due squadre si stanno dirigendo verso la città ucraina. Partenza anticipata per motivi turistici, ma anche economici visto l’alto costo dei voli nei giorni 25 e 26 e non solo (anche gli alberghi non scherzano) che ha generato la protesta ufficiale del club inglese.

L’entusiamo sembra però essere già alle stelle. A testimoniarlo le immagini di alcuni tifosi del Liverpool sull’aereo che li ha portati a Kiev. Prima del volo i sostenitori inglesi (che a Kiev verranno tenuti d’occhio) hanno urlato e ballato, costringendo alla fine il pilota a ritardare la partenza.

Insomma, la festa è iniziata. Speriamo che resti tale. Nessuno infatti ha voglia di assistere a qualche incidente tra tifoserie o atti vandalici di qualsiasi tipo. Anche per questo motivo la polizia ucraina, in accordo con quella inglese, monitorerà i sostenitori del Liverpool (e ovviamente anche del Real Madrid) per evitare che possano entrare in contatto con i tifosi rivali.

Il rischio incidenti non è elevatissimo, ma come si dice (forse anche in Ucraina): prevenire è meglio che curare.