Me

Will Smith canterà la canzone ufficiale dei Mondiali di Russia 2018

Il popolare attore americano in passato ha inciso 5 album

Immagine di copertina
L'attore americano Will Smith

Rihanna, Shakira, Pitbull? No, Will Smith. Sarà lui a cantare la canzone ufficiale dei Mondiali di Russia 2018. Attenzione: la canzone, non l‘inno (affidato a Jason Derulo). A riportare la notizia è stato il “The Hollywood Reporter”. Il pezzo si chiamerà “Live It Up”.

Di solito siamo abituati a vederlo nei panni dell’attore ma non tutti sanno che Will Smith (49 anni) è stato anche uno stimatissimo rapper con tanto di cinque album pubblicati in carriera.

La canzone dei Mondiali sarà l’ultimo episodio di contatto con il mondo dello sport, molto frequentato da Smith che nell’ottobre 2011, è diventato, assieme alla moglie Jada, azionista dei Philadelphia 76ers, franchigia NBA.

Insieme a Smith incideranno la canzone di Russia 2018, che accompagnerà l’inno ufficiale, il cantante portoricano Nicky Jam e la kosovara Era Istrefi, pronti a seguire le orme di Ricky Martin e Shakira, autori peraltro di due dei tormentoni estivi più seguiti e corrispondenti proprio ai brani ufficiali dei Mondiali di Francia 1998 e Sud Africa 2010.

A produrre il pezzo – di cui ancora non si conosce il titolo – sarà Diplo, dj e produttore statunitense che ha già collaborato con artisti del calibro di Madonna e Beyoncé.

Insomma, prepariamoci a sentire nelle orecchie la voce di Will Smith per tanto, tanto tempo. Sarà un tormentone estivo come le canzoni dei mondiali precedenti? Chissà, probabile. Speriamo però che non diventi una canzone “molesta”.