Me

Buffon-PSG: è (quasi) fatta. Sarà testimonial a Qatar 2022

Pronto un ricco biennale. Il portiere potrebbe firmare con i parigini tra mercoledì e giovedì

Immagine di copertina
L'ormai ex portiere della Juventus Gigi Buffon

Il futuro di Gigi Buffon, molto probabilmente, sarà ancora in campo. Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, l’ormai ex portiere della Juventus e il Paris Saint Germain sono vicinissimi. In giornata il club parigino ha nuovamente alzato la posta e stavolta Gigi si sarebbe definitivamente convinto.

Oltre a un ricchissimo biennale, circa quattro milioni netti a stagione per due anni, all’ormai ex portiere della Juventus la proprietà del PSG ha offerto anche un ruolo da testimonial nel Mondiale del 2022 che i qatarioti organizzeranno in casa.

La trattativa sarebbe agli ultimissimi dettagli: a metà settimana, presumibilmente tra mercoledì e giovedì, Buffon dovrebbe firmare il suo nuovo contratto con il Paris Saint Germain.

Una trattativa avanzata che ha portato il nuovo allenatore dei parigini Tuchel a esclamare un “siate pazienti…”.

Insomma, la scrivania può attendere. Buffon, molto probabilmente, continuerà a giocare. E la Nazionale? “Volevo chiamare Buffon e parlarci in funzione dell’amichevole di Torino, per dirgli che lo vorrei lì con la squadra in qualche modo”, ha detto oggi il commissario straordinario della Federcalcio Roberto Fabbricini.

“Non l’ho potuto trovare, sono stato impegnato anche io qualche giorno, ma appena possibile lo chiamerò e credo che lo stia facendo anche Mancini, che oggi è a Milano ma sta tornando a Roma”, ha poi chiosato.