Me

Notte dei musei Roma 2018 | Eventi | Musei aperti | Orari | Programma

A Roma sono tantissimi gli spazi culturali che aderiscono all'iniziativa del 19 maggio: tra questi la Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea, il Parco archeologico di Ostia antica, Palazzo Barberini e tanti altri

Immagine di copertina
La notte dei musei a Roma, 19 maggio 2018

Sabato 19 maggio 2018 in tutta Italia tantissimi musei rimarranno aperti anche di notte in occasione della Notte dei musei 2018. La manifestazione si svolge contemporaneamente in 30 città europee.

A Roma sono tantissimi gli spazi culturali che aderiscono all’iniziativa: tra questi la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, il Museo nazionale romano delle Terme di Diocleziano, Parco archeologico di Ostia antica, Palazzo Barberini.

E ancora il Foro romano e Palatino, il Museo di Villa Giulia, le Terme di Caracalla, il Parco archeologico dell’Appia antica e moltissimi altri.

Gli orari varieranno a seconda della struttura, ma tra quelli che hanno aderito, molti rimarranno aperti fino a mezzanotte.

Il biglietto di ingresso avrà un costo simbolico di 1 euro.

A questo link è possibile consultare l’elenco di tutte le manifestazioni della Festa dei musei che si svolgono nelle giornate di sabato 19 e domenica 20 maggio e la sera di sabato 19 maggio 2018.

Senato e Camera dei deputati

Il Senato della Repubblica aderisce all’iniziativa “Notte dei Musei”, con l’apertura straordinaria al pubblico di Palazzo Madama dalle ore 20 alle ore 24. L’ingresso è in Piazza Madama 11. A partire dalle ore 19, ciascun visitatore potrà richiedere, fino ad esaurimento, un massimo di due biglietti se adulto e un biglietto se minorenne, scegliendo un orario compreso tra le 20 e le 24 con intervalli di trenta minuti.

Anche la Camera dei Deputati ha aderito, con un’edizione speciale di “Montecitorio a porte aperte”, sabato 19 maggio in occasione della Notte dei musei. Il Palazzo resta aperto al pubblico dalle 20 alle 2 di domenica 20 maggio (ultimo ingresso ore 1,30). In piazza Montecitorio, alle ore 20 si svolge il concerto della Banda della Guardia di Finanza.

 

Musei di Roma

La manifestazione coinvolge quest’anno nella Capitale oltre 50 spazi, tra musei civici e statali, università pubbliche e private, istituzioni italiane e straniere, altri siti espositivi e culturali,  che apriranno eccezionalmente al pubblico le proprie sedi dalle 20 fino alle 2 di notte (ultimo ingresso ore 01.00) con spettacoli, mostre, eventi e iniziative speciali, offrendo a cittadini e visitatori una festa straordinaria dedicata all’arte e alla cultura, con un biglietto d’ingresso simbolico pari a 1 euro oppure ad ingresso completamente gratuito, dove espressamente previsto.

Tra i principali spazi coinvolti: Musei Capitolini, Centrale Montemartini, Museo dell’Ara Pacis, Museo delle Mura, Museo di Roma Palazzo Braschi, Museo di Roma In Trastevere, Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco, Musei di Villa Torlonia, Galleria d’Arte Moderna di Roma, Mercati di Traiano Museo Carlo Bilotti, Museo Pietro Canonica, Museo Napoleonico, Museo Civico di Zoologia, Museo di Casal De’ Pazzi, Protomoteca, Palazzo delle Esposizioni, Museo Archeologico e Museo Aristaios dell’Auditorium Parco della Musica, Polo Museale Atac, Camera dei Deputati, Senato della Repubblica, Museo Storico dell’Arma dei Carabinieri, Chiostro del Bramante, Complesso del Vittoriano, Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, Maxxi, Musia Living&Arts, Wegil, Accademia Nazionale di San Luca, Accademia Americana, Accademia di Romania, Reale Accademia di Spagna, Accademia d’Ungheria, Accademia d’Egitto, Ambasciata Greca, Istituto Svizzero, Casa di Goethe, Casa Museo Accademia Musumeci Greco, Istituto Superiore Antincendi, Sapienza Università di Roma, Università degli Studi di Roma Tor Vergata, Università degli Studi Roma Tre, Università degli Studi eCampus, Lumsa.

Anche i musei statali, i complessi monumentali, le aree e i parchi archeologici MiBACT di Roma partecipano all’iniziativa con apertura serale di 3 ore al costo simbolico a 1,00 euro.

Tra gli spazi eccezionalmente aperti, oltre alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma e il MAXXI, alcuni siti del Parco Archeologico dell’Appia Antica, tra cui: l’Antiquarium di Lucrezia Romana, il sito di Capo di Bove, il Mausoleo di Cecilia Metella e il Castrum Caetani, il Sepolcro Barberini (Parco Tombe Latine).

Molte le mostre visitabili con ingresso al museo pari a 1 euro o completamente gratuito.

Saranno straordinariamente aperte di sera invece con un biglietto ridotto speciale, le mostre Magnum Manifesto. Guardare il mondo e raccontarlo in fotografia al MUSEO DELL’ARA PACIS; Canaletto 1697-1768 al MUSEO DI ROMA – PALAZZO BRASCHI; Monet / Liu Boli. The invisible man / Terry O’Neill. Icon al COMPLESSO DEL VITTORIANO – ALA BRASINI, in collaborazione con Gruppo Arthemisia, e la mostra Turner. Opere della Tate al CHIOSTRO DEL BRAMANTE fino alle 23.00 (la biglietteria chiude un’ ora prima).

Durante la Notte dei Musei tutti possono condividere la propria esperienza su Facebook e Twitter e partecipare al contest su Instagram utilizzando l’hashtag #NDMroma18.

I tre autori delle foto più belle, votate dalla nostra community della pagina Facebook della Notte dei Musei, riceveranno tre biglietti per L’Ara Com’erala visita immersiva e multisensoriale dell’Ara Pacis.

Per  partecipare basta condividere, fino alla mezzanotte del 20 maggio, una foto scattata durante la manifestazione con indicazione del luogo dove è stata scattata e del tag del concorso #NDMroma18. Lunedì 21 maggio le foto saranno pubblicate in una gallery sulla pagina Facebook della Notte dei Musei, pronte per essere votate.

A questo link è possibile consultare tutti gli eventi in programma in Italia

Campagna regione lazio