Me

Matrimonio reale: le nozze tra Harry e Meghan | Diretta | Ultime notizie

Il principe Harry e Meghan Markle si sono sposati il 19 maggio 2018 nella St. George’s Chapel del Castello di Windsor, lo stesso luogo in cui si erano sposati il Principe Carlo e Camilla

Immagine di copertina
Il matrimonio tra Harry e Meghan, il 19 maggio 2018 al Castello di Windsor. Credit: Afp/ Jonathan Brady

Il matrimonio reale tra Harry e Meghan | La cerimonia | Gli sposi | Come vedere il matrimonio in streaming | Gli ospiti | Il viaggio di nozze | Quanto costa il matrimonio | Gli “scandali” della famiglia Markle

Il principe Harry e Meghan Markle si sono sposati il 19 maggio 2018 nella St. George’s Chapel del Castello di Windsor, lo stesso luogo in cui si erano sposati il Principe Carlo e Camilla. A mezzogiorno (ora britannica) è iniziato il matrimonio più atteso del 2018.

Diretta (aggiorna la pagina)

19 maggio

ore 19 – La moglie del principe William ha indossato al matrimonio di Harry e Meghan lo stesso vestito che aveva già portato in altre due occasioni ufficiali. Kate Middleton aveva già indossato l’abito di Alexander McQueen in occasione del battesimo della piccola Charlotte nel 2015 e poi al compleanno della regina Elisabetta II, nel 2016. Non è la prima volta che Kate “ricicla” i propri abiti.

ore 18.40 – Kensington Palace ha fatto sapere che Meghan non parlerà durante il ricevimento della regina Elisabetta II, ma solo al ricevimento serale. Alle 19 (le 20 in Italia) Harry, Meghan e un gruppo ristretto di amici e parenti, circa 200 persone, si riuniranno alla Frogmor House per il party serale organizzato dal principe Carlo.

ore 17.30 – Elton John ha cantato per Harry e Meghan al ricevimento tenuto alla St George’s Hall al castello di Windsor dove i due si sono appena sposati. Elton John, grande amico di Lady D, aveva  cantato al funerale della madre del principe Harry la celebre ‘Candle in the wind’.

ore 17.00 – Oggi Meghan Markle, sposando il principe Harry, è diventata “sua altezza reale Meghan, duchessa di Sussex, contessa di Dumbarton, baronessa di Kilkeel”. Ecco alcune curiosità e aneddoti sull’attrice statunitense che ha catalizzato l’attenzione di tutto il Regno Unito.

ore 15.30 – La foto della torta nuziale

ore 14.35 – Tra poco inizia il pranzo con i 600 ospiti invitati al matrimonio dei duchi del Sussex. Stasera un ricevimento privato per pochi amici.

ore 14.10 – Gli sposi stanno facendo il giro in carrozza a Windsor per salutare i cittadini britannici (e non solo) che si sono affollati per le strade ad attendere il passaggio degli sposi

ore 14.05 – Gli sposi stanno lasciando la cappella di St. George.

ore 14.00 – L’orchestra sta suonando l’inno britannico e quello statunitense.

ore 13.55 – Il velo indossato da Meghan contiene 53 fiori che rappresentano i paesi del Commonwealth. I sarti hanno passato centinaia di ore a cucire, lavandosi meticolosamente le mani ogni trenta minuti per mantenere intatti il ​​tulle e i fili. Tutti i particolari e il simbolismo dietro l’abito e la stilista scelti da Meghan Markle.

ore 13.25 – Dopo una lettura dalla sorella della principessa Diana, inizia l’omelia del reverendo Michael Curry, il primo vescovo nero presiedente della chiesa episcopale negli Stati Uniti, che cita Martin Luther King: “Dobbiamo scoprire il potere dell’amore, il potere redentore dell’amore e quando lo facciamo faremo di questo vecchio mondo un nuovo mondo”.

ore 13.13 – Harry e Meghan sono ufficialmente marito e moglie

ore 13.08 – Inizia a cerimonia nuziale 

ore 13.05 – Carlo accompagna Meghan all’altare

ore 13.02 – Meghan Markle è arrivata

ore 12.55. È arrivata a regina Elisabetta, vestita in giallo, insieme al principe Filippo

ore 12.52. Sono arrivati il principe Carlo e Camilla

ore 12.50 – Una foto di Meghan in macchina prima di raggiungere la cappella. 

ore 12.37 – Il principe Harry e il fratello William, il suo testimone, sono arrivati alla cappella St. George. Entrambi indossano l’uniforme di redingote dei Blues and Royals dopo che la Regina ha dato a Harry il permesso di sposarsi in divisa.

Le redingote sono fatte di cuoio blu e al grado di maggiore. Sono monopetto con colletto rialzato, completo di intrecci figurati del modello Regimental.

ore 12.25 – Meghan Markle sta per arrivare alla cappella St. George al Castello di Windsor. Dalle prime immagini si può vedere che Meghan indossa un abito bianco con il velo e la tiara.

ore 12.00 – Alcune immagini degli invitati alle nozze. Clicca qui per vedere la gallery.

ore 11.35 – Ecco dove seguire in Tv e in streaming la diretta del matrimonio reale

ore 11.30 – Quasi tutti gli ospiti sono arrivati alla cappella dove sarà celebrato il matrimonio reale. Tra i più attesi Elton John, Oprah Winfrey, David e Victoria Beckham, Patrick Adams (marito di Meghan in “Suits”), Ed Sheeran, Cara Delevigne. Sono arrivati anche George e Amal Clooney, che indossa un abito giallo.

La Regina Elisabetta ha invitato anche le Spice Girls al matrimonio di Harry e Meghan Markle, ne avevamo parlato in questo articolo.

Theresa May, Donald Trump e Barack Obama non sono stati invitati al matrimonio del principe Harry e Meghan Markle, secondo quanto riferito da una fonte del governo britannico a Reuters.

ore 11.15 – Qui abbiamo raccolto una serie di curiosità interessanti sul matrimonio reale: dal giuramento agli anelli, dagli ospiti alle musiche. 

ore 11.00 – Lavinia Orefici in diretta per TPI dal Castello di Windsor

ore 9.30 – È stata resa pubblica la formula del giuramento nuziale. Meghan non prometterà di “obbedire” al marito, proprio come avevano fatto Kate e Diana sposando rispettivamente il principe William e il principe Carlo. La coppia prometterà di amarsi “nel bene e nel male, in ricchezza e povertà, in salute e malattia, fino alla morte”. 

ore 9 – La regina ha annunciato i titoli degli sposi. Il principe Harry, il principe Enrico di Galles, è stato nominato duca di Sussex, conte di Dumbarton e barone Kilkeel. Così sarà la sua altezza reale The Duke of Sussex e, una volta sposata, Meghan Markle diventerà la sua altezza reale The Duchess of Sussex.

18 maggio – ore 11 – Sarà il principe Carlo ad accompagnare Meghan Markle all’altare“Miss Meghan Markle ha chiesto a Sua Altezza Reale il Principe Carlo di condurla all’altare”, ha detto il palazzo reale in una nota. “Il principe di Galles è lieto di dare il benvenuto alla signora Markle in questo modo nella famiglia reale”. Alcuni giorni fa era stata confermata la notizia che il padre di Meghan non avrebbe preso parte alle nozze.

La cerimonia

Il Principe Harry e Meghan Markle si sposeranno nella St. George’s Chapel del Castello di Windsor, lo stesso luogo in cui si sono sposati il Principe Carlo e Camilla.

La Regina in persona ha acconsentito al matrimonio in chiesa, nonostante Meghan sia già stata sposata e risulti attualmente divorziata.

La conferma di data e luogo è stata comunicata sui social della famiglia reale, portavoce di tutte le informazioni che riguardano i Windsor.

A presiedere la cerimonia sarà il decano di Windsor David Conner e l’arcivescovo di Canterbury, Justin Welby. Sarà presente anche anche il vescovo statunitense Michael Curry.

La St. George’s Chapel, completata nel 1528, si trova nel quartiere inferiore del Castello di Windsor, uno dei monumenti più famosi e iconici della famiglia reale britannica.

Grazie alla sua ambientazione all’interno di Horseshoe Cloisters e la porta di Enrico VIII, la cappella offrirà anche a Harry, Meghan e ai loro amici e familiari famosi un po ‘di privacy su quello che sarà sicuramente un importante evento di notizie a livello mondiale.

Alle 13 (quando in Italia saranno le 14), Harry e Meghan usciranno dalla chiesa come moglie e marito.

Subito dopo i saluti Harry e Meghan saliranno a bordo della carrozza che li porterà in giro per la città di Windsor in modo che i sudditi possano salutare i neo sposi.

I due percorreranno circa sei strade circondati dalla folla festante prima di rientrare al Castello.

Dopo la cerimonia e la parata, gli sposi e i loro invitati si sposteranno nella St. George Hall, dove il principe Carlo farà gli onori di casa per il ricevimento ufficiale, cui parteciperanno circa 600 persone.

Gli sposi

Non è del tutto chiaro come o quando Harry e Meghan si siano incontrati per la prima volta, ma si pensa che la coppia sia stata presentata da Markus Anderson, amico di entrambi e consulente del Soho Club, un circolo esclusivo, agli Invictus Games.

In un’intervista, i due hanno detto che si sono conosciuti grazie a una donna. “Ci ha presentati un’amica in comune”, ha spiegato il principe Harry durante la sua prima intervista al fianco della fidanzata Meghan Markle.

“Dobbiamo però proteggere la sua privacy: non possiamo rivelare molto di lei”, ha anche aggiunto.

Alcuni tabloid inglesi sostengono che probabilmente l’amica in comune dei due sia Misha Nonoo, una fashion designer che ha disegnato diversi abiti indossati da Meghan.

La rivista Vanity Fair sostiene che tra Harry e Meghan ci sia stato un primo appuntamento al buio organizzato da Violet von Westenholz, amica d’infanzia di Harry.

I tre si trovavano a Toronto, in Canada, ciascuno per motivi diversi ma Violet avrebbe fatto in modo che Harry e Meghan si incontrassero.

Dopo una vacanza insieme in Botswana, la coppia ha ufficializzato il fidanzamento.

Meghan ha dichiarato che Harry le ha fatto la proposta di matrimonio “durante una cena in cui lui stava arrostendo del pollo, nella residenza di Nottingham Cottage, a Kensington Palace. Si è chinato su un ginocchio ed è stata una meravigliosa sorpresa”.

La storia d’amore tra il principe e l’attrice americana secondo le indiscrezioni della stampa inglese pare sia iniziata alla fine dell’ottobre 2016.

Il 2 febbraio 2017 sono apparse le prime foto di Harry e Meghan – quattro anni più grande di lui – che si tengono mano nella mano durante un appuntamento a Londra.

Il 6 maggio 2017  Meghan ha fatto la sua prima apparizione pubblica come fidanzata quando è andata a vedere il principe Harry giocare a polo nel Berkshire.

Il primo ottobre 2017, durante la cerimonia di chiusura dei giochi, la coppia è stata avvistata in un abbraccio e ad un certo punto la coppia ha condiviso un bacio in pubblico.

Il 27 novembre 2017 è stato annunciato che la coppia si era fidanzata ufficialmente e che si sarebbero sposati nella primavera del 2018. (qui le foto del fidanzamento).

Come vedere il matrimonio in streaming

La cerimonia inizia alle 12.00 ora locale (alle 13 in Italia). Le tv britanniche che trasmetteranno l’evento sono Bbc, Sky News e Itv, con una grande maratona televisiva che andrà avanti per tutto il giorno. Nelle città britanniche saranno installati maxischermi per seguire il matrimonio.

In Italia sarà possibile seguire l’evento su Sky News e su altri canali. Alle 13:55 andrà in onda lo Speciale TG1: Meghan ed Harry il matrimonio dell’anno.Alle 12.30 Verissimo e Tg5 presentano The Royal Wedding, il matrimonio reale di Harry e Meghan.

A mezzogiorno sarà possibile seguire uno speciale anche su Real time con Royal Time: il matrimonio di Meghan e Harry.

Il matrimonio tra Harry e Meghan in streaming

Tra le opzioni disponibili per assistere all’evento vi è la pagina Facebook della BBC o il sito ufficiale. E ancora, i canali social ufficiali della famiglia reale e di Kensington Palace.

Gli ospiti

Nella lista degli ospiti compaiono già i nomi degli amici più stretti di entrambi, tra cui i commilitoni dei tempi in cui Harry militava nell’esercito di Sua Maestà e la lunga schiera di amiche celebri di Meghan, tra cui Serena Williams e Priyanka Chopra. 

La Regina Elisabetta ha invitato anche le Spice Girls al matrimonio di Harry e Meghan Markle, ne avevamo parlato in questo articolo.

Theresa May, Donald Trump e Barack Obama non sono stati invitati al matrimonio del principe Harry e Meghan Markle, secondo quanto riferito da una fonte del governo britannico a Reuters.

A quanto si apprende, gli ospiti al matrimonio del 19 maggio saranno soltanto persone che hanno una relazione diretta con uno tra Harry e Meghan o con entrambi.

Un portavoce ufficiale del principe Harry ha detto: “È stato deciso che non è richiesto un elenco ufficiale di leader politici – sia britannici che internazionali – per il matrimonio del principe Harry e della signora Markle. La decisione è stata presa dalla famiglia reale”.

Harry e Meghan hanno deciso di invitare alle loro nozze Conte Spencer, Lady Jane Fellowes e Lady Sarah McCorquodale, fratelli di Lady Diana, che saranno presenti con le loro famiglie.

La famiglia reale ha deciso di estendere l’invito al “Royal wedding” anche ai cittadini comuni, circa 1.200 persone. Ma il popolo che è stato invitato a unirsi alla famiglia reale in occasione di uno dei più importanti eventi dovrà portarsi il pranzo al sacco da casa, non potranno infatti prendere parte al banchetto nuziale.

I componenti “della comunità nazionale” hanno ricevuto l’invito per partecipare al Royal wedding in cui si legge “portarsi un pic-nic per il lunch, perché non sarà possibile comprare cibo e bevande sul posto”.

Ci sarà il catering e un banchetto per gli invitati vip, ma non per il popolo.

Il viaggio di nozze

Il principe Harry e Meghan andranno in viaggio di nozze in Namibia, secondo quanto rivela la rivista viaggi Travel & Leisure. 

Dopo il matrimonio, che si terrà il 19 maggio 2018, i due sposi trascorreranno la luna di miele in al Natural Selection’s Hoanib Valley Camp, un resort di lusso ed ecofriendly aperto di recente nel paese dell’Africa sudoccidentale.

Il prezzo? 660 dollari a notte (530 euro).

Non è il primo viaggio di Harry nel continente africano. Il principe aveva già visitato più volte lo Zimbabwe, paese natale della sua ex fidanzata Chelsy Davy.

Inoltre, una delle pietre che compongono l’anello di fidanzamento di Meghan viene dal Botswana, meta di uno dei primi viaggi della coppia reale.

Quanto costa il matrimonio

Il sito Bridebook, l’applicazione che permette di programmare il proprio matrimonio, ha cercato di effettuare una stima sulla base delle informazioni rese pubbliche dalla coppia reale e grazie all’esperienza accumulata in anni di lavoro nel settore.

Il matrimonio reale dovrebbe costare in totale circa 2.099.873 sterline, ossia all’incirca a 2 milioni e 373mila euro. A pagare il conto sarà la Casa reale britannica.

Nel calcolo però non sono inserite le spese per la sicurezza, che secondo alcune indiscrezioni si aggirano intorno ai 30 milioni di sterline (34 milioni di euro).

A farsi carico di questa spesa, però, saranno i cittadini britannici.

Non contenti della notizia, i contribuenti hanno pubblicato sul sito Republic una petizione per chiedere che i loro soldi non vengano utilizzati per le spese per la sicurezza dei partecipanti al matrimonio.

Gli “scandali” della famiglia Markle

Pochi giorni prima delle nozze Meghan Markle aveva annunciato che suo padre non parteciperà al matrimonio con il principe Harry, in programma sabato 19 maggio 2018.

Thomas Markle dovrà rinunciare a partecipare alla cerimonia a causa dell’attacco di cuore che lo ha recentemente colpito.

Nei giorni scorsi si erano diffuse le voci sul presunto forfait del padre della sposa.

È stata la stessa Meghan, a confermare la notizia.

Secondo il quotidiano TMZ, un sito di gossip solitamente molto ben informato, il signor Markle è stato colpito da un attacco di cuore in seguito ai recenti scandali che lo hanno coinvolto.

Negli ultimi giorni hanno fatto scalpore alcune foto dell’uomo, un ex direttore di fotografia a Hollywood, ormai in pensione, che vive in Messico: foto che sembravano prese a sua insaputa e che invece sono state da lui vendute.

In una delle immagini, Thomas Markle è seduto in un internet cafè e, dinanzi a un computer, guarda le foto dei due futuri sposi. In un’altra, c’è lui che fa jogging, in un’altra è seduto a un tavolo di un bar e sfoglia le immagini di un libro sulle bellezze britanniche, “Images of Britain: A Pictorial Journey through History”.

Sembravano istantanee rubate, soprattutto quella in cui lui, in piedi, in un negozio di sarto, si lascia misurare la vita, presumibilmente per l’abito del tanto atteso giorno, tanto che Kensington Palace aveva chiesto a fotografi e giornalisti di “rispettare” la sua privacy e smettere di tormentarlo.

Ma due quotidiani, il Times e il Mail on Sunday, hanno rivelato che le immagini erano state scattate tutte da una stessa agenzia, la Coleman-Rayner, gestita a Los Angeles da due giornalisti britannici. E la situazione è ulteriormente precipitata.

Il 4 maggio, il settimanale In Touch ha pubblicato una lettera scritta dal fratello di Meghan Markle, Thomas Markle e indirizzata al principe Harry.

Nella missiva, Markle avvertiva il principe Harry che non era “troppo tardi” per annullare le nozze con la sorella. Il 12 maggio, Thomas Markle ha scritto un’altra lettera, stavolta indirizzata proprio a sua sorella, nella quale le chiede di essere invitato al matrimonio reale.

Thomas Markle ammette che nel corso degli anni la famiglia si è disunita, “ma con tutti i ricordi che abbiamo nell’averti visto crescere, è doloroso che ti dimentichi di noi”.

Thomas, che Meghan non vede dal 2011, nella sua prima lettera aveva scritto che né lui né il loro padre avevano ricevuto l’invito al matrimonio reale.

Nella seconda lettera, lunga due pagine, Thomas junior ricorda i bei momenti trascorsi in famiglia, come quando tutti insieme andavano in visita alla loro nonna.

Thomas conclude la missiva scusandosi per la sua precedente lettera e per il suo comportamento, aggiungendo che “fa male ai miei sentimenti” il fatto che lui e il resto della famiglia non sono stati invitati.

Ha poi aggiunto che è “non troppo tardi” per inviare lui e agli altri membri della sua famiglia, perché dovrebbero “essere tutti lì per mostrare il nostro amore e il sostegno” il giorno del suo matrimonio.