Me

Bill Gates: “Trump mi ha chiesto due volte la differenza tra Hiv e papilloma virus” | VIDEO

Il fondatore di Microsoft ha raccontato i suoi incontri con l'attuale presidente americano: il tycoon gli ha chiesto se i vaccini sono dannosi e se dovrebbe istituire una commissione di inchiesta per verificarlo

Immagine di copertina

Il presidente Usa Donald Trump ha chiesto per due volte a Bill Gates la differenza tra Hiv e il papilloma virus e se i vaccini sono pericolosi.

Lo ha raccontato lo stesso Bill Gates, fondatore di Microsoft, durante una riunione della Bill & Melinda Gates Foundation.

Un filmato andato in onda sul canale via cavo statunitense Msnbc mostra il miliardario filantropo mentre descrive i suoi primi scambi con il presidente.

Gates ha raccontato di aver incontrato Trump due volte dopo la sua elezione a presidente degli Stati Uniti.

La prima nel dicembre del 2016, la seconda nel marzo 2017.

Gates ha espresso una leggera incredulità per le domande di Trump su due virus ben noti.

“Entrambe le volte che ci siamo incontrati, Trump voleva sapere se c’è una differenza tra Hiv e il papilloma virus (Hpv). Gli ho spiegato che raramente si confondono tra loro”, ha raccontato il fondatore di Microsoft.

La Casa Bianca non ha commentato.

Secondo quanto riferito da Gates, durante l’incontro, il presidente gli ha anche domandato se i vaccini fossero pericolosi.

Anche negli Stati Uniti, infatti, alcune persone hanno espresso perplessità riguardo i vaccini e la loro efficacia.

Gates racconta: “In entrambi questi incontri, Trump mi ha chiesto se i vaccini fossero una brutta cosa, perché stava prendendo in considerazione di istituire una commissione per esaminare i cattivi effetti dei vaccini”.

“Qualcuno gli aveva detto che i vaccini facevano male”, ha aggiunto.

Gates dice di aver avvertito il presidente americano di non farlo: “Sarebbe un vicolo cieco”, gli ha suggerito.

Hpv è l’acronimo di papillomavirus umano, che la U.S. National Institutes of Health definisce come una malattia trasmessa sessualmente che può causare verruche e, per alcuni tipi di virus che ne fanno parte, il cancro.

L’Hivrappresenta il virus dell’immunodeficienza umana ed è una malattia a trasmissione sessuale che distrugge il sistema immunitario e può portare all’Aids.

Gates ha inoltre dichiarato di essersi trovato nello stesso posto di Trump durante le elezioni e di averlo evitato di proposito.

La Fondazione Bill & Melinda Gates è considerata la fondazione di beneficenza più ricca negli Stati Uniti con oltre 42 miliardi di dollari investiti.

L’amministrazione Trump ha proposto tagli significativi ai programmi che aiutano a curare e prevenire l’Hiv e l’Aids nei suoi bilanci 2018 e 2019.

Le riduzioni del bilancio 2019 includono tagli di 40 milioni di dollari per i programmi di prevenzione dell’Hiv e dell’Aids del Center for Disease Control and Prevention’s, un importante organismo di controllo sulla sanità pubblica degli Stati Uniti d’America, e il taglio di 26 milioni di dollari da un sistema di alloggi federali per le persone che vivono con il virus dell’immunodeficienza.

Campagna regione lazio