Me

Trenitalia ha lanciato la nuova CartaFreccia argento, cosa prevede

L’azienda dei trasporti italiana ha creato la nuova carta che da accesso a sconti e nuovi servizi

Immagine di copertina

Trenitalia ha lanciato la nuova CartaFreccia Argento, dedicata a tutti i soci dell’azienda di trasporto che permette di raccogliere punti nella carta fedeltà per usufruire di una serie di servizi esclusivi.

Oltre al lancio del nuovo status di cliente “argento”, l’azienda di trasporti nei giorni scorsi ha cambiato la grafica del sito per ottimizzare la visualizzazione da smartphone e tablet.

Con la nuova funzionalità di acquisto rapido inoltre si possono acquistare più velocemente i biglietti del treno.

Ecco cosa prevede la nuova CartaFreccia Argento:

Per arrivare allo status della CartaFreccia Argento intanto è necessario raggiungere mille punti.

Una volta raggiunti i punti si può accedere alla versione della carta fedeltà argento con la quale si guadagnano il 10 per cento di punti in più per ogni viaggio, in modo da poter accrescere il saldo punti più in fretta.

Tra i servizi a cui si può avere accesso tramite la CartaFreccia Argento c’è l’ingresso nei Frecciaclub delle stazioni ferroviarie di Roma Tiburtina, Milano Rogoredo, Torino Porta Susa, Venezia Santa Lucia, Venezia Mestre, Verona Porta Nuova, Salerno e Bari.

È compreso anche il servizio di Fast Track

Nelle stazioni di Milano Centrale e Roma Termini si può accedere più velocemente al treno, senza fila e attese.

La nuova CartaFreccia Argento si può utilizzare anche come una carta prepagata.

Ma la funzione come carta prepagata è a scelta, si può scegliere di attivarla o no, in caso di attivazione si ricevono subito 200 punti extra.

Con più di 70 milioni di visite nel primo quadrimestre 2018 e un aumento dei biglietti venduti pari al 10 per cento rispetto allo scorso anno,Trenitalia.com è il primo sito per accessi del settore travel italiano.
Il marzo scorso Trenitalia ha lanciato delle novità per il servizio dedicato ai giovani, ha alzato l’età per la tariffa Young.