Me

Facebook lancia il portale per i giovani con un decalogo di consigli

Il social network ha creato un nuovo sito web con un decalogo di consigli sulla sicurezza dedicato ai giovani

Immagine di copertina

Facebook ha lanciato un portale dedicato ai giovani dove gli adolescenti possono trovare consigli su come controllare la sicurezza dei social, spazi e blog dove condividere con gli altri ragazzi pensieri e idee per affrontare temi come il bullismo o su come utilizzare la tecnologia.

Tra le altre cose, sul nuovo portale di Facebook, è possibile trovare consigli su cosa fare quando e se si ha bisogno di una pausa dai social

Il nuovo sito web lanciato dall’azienda di Mark Zuckerberg è disponibile in 60 lingue e per crearlo Facebook ha raccolto le opinioni di gruppi di ragazzi italiani, inglesi, americani e brasiliani.

Dalle nozioni di base sul social alle informazioni su quali dati vengono raccolti e come vengono utilizzati, passando per i racconti di coetanei di tutto il mondo: ecco la nuova piattaforma teen di Facebook creata per riconquistare la loro attenzione.

Secondo l’azienda il portale sarà “un punto di riferimento per i ragazzi che cercano risposte e ispirazione sulla piattaforma”.

Il portale contiene anche un decalogo di consigli scritti da Liz Perle, consulente americana che si occupa da anni di giovani e delle tendenze emergenti.

“Si tratta di ciò che viene loro in mente più spesso quando si parla di sicurezza online, tema che emerge spesso quando si chiede alle persone di questa generazione della loro esperienza sui social media”, ha dichiarato Perle parlando del progetto.

Ecco i 10 consigli per i giovani 

Pensa (per cinque secondi) prima di agire

Prima di pubblicare qualcosa che può essere visto da tutti fermati a pensare per cinque secondi: “Mi sentirei a mio agio nel leggerlo ad alta voce davanti ai miei genitori e ai miei nonni?”.

Non lasciare che gli estranei entrino nel tuo spazio

Cerca di capire chi può vedere ciò che pubblichi nel tuo spazio personale.

Controlla regolarmente la tua lista degli amici e accetta richieste di amicizia solo da persone che conosci.

Non lasciare la porta aperta

Mai condividere la password con nessuno.

Cambia spesso la serratura

Controlla spesso le tue impostazioni sulla privacy e assicurati di avere il controllo sulle informazioni che rendi pubbliche.

Se vedi qualcosa che non va, non restare a guardare

Non esitare a inviare segnalazioni quando vedi qualcosa che ti disturba.

Se non ti senti a tuo agio, parla con qualcuno

Se ti senti triste o stressato, confidati con qualcuno a te vicino. Non c’é niente di male nel prendersi una pausa dai social media.

Non dare informazioni personali a persone appena conosciute

Non condividere mai il tuo indirizzo o la tua posizione esatta quando ti trovi da qualche parte o altri dettagli privati sulla tua vita con persone conosciute da poco.

Non essere sciocco

Presta attenzione ai tuoi comportamenti, sii generoso con i complimenti e assumi un atteggiamento positivo quando interagisci con i contenuti di altre persone.

Fidati del tuo istinto

Se pensi che ci sia qualcosa che non va con qualcuno dei tuoi amici su Facebook, parlaci e controlla che stia bene.

Se non sai se condividere un contenuto o se un link ti sembra strano, fidati del tuo istinto.

Aiuta gli altri

Supporta gli amici più svantaggiati di te, che devono affrontare più difficoltà o hanno semplicemente bisogno di una mano.

Campagna regione lazio

Se noti che stanno vivendo un’esperienza negativa online, intervieni.

Aiutare gli altri significa impegnarsi perché possano far sentire la loro voce.