Me

Paris Saint Germain, ufficiale: Tuchel è il nuovo allenatore

L'ex Borussia Dortmund ha firmato un biennale

Immagine di copertina
Il nuovo allenatore del PSG Thomas Tuchel

Thomas Tuchel è il nuovo allenatore del Paris Saint-Germain. L’ex allenatore del Borussia Dortmund ha firmato un contratto di due anni, fino al 30 giugno 2020. Il tedesco prende il posto di Unai Emery che lascia la squadra parigina dopo 2 anni e 2 titoli di Ligue 1 conquistati.

“Con grande gioia, orgoglio e ambizione mi unisco a un top club. Non vedo l’ora di iniziare a lavorare con tutti questi grandi giocatori, che sono tra i migliori del pianeta”, le parole di Tuchel affidate al sito del club parigino.

“Con il mio staff faremo di tutto per aiutare la squadra a spingere i propri limiti al più alto livello internazionale”, ha proseguito. “C’è un potenziale straordinario. Non vedo l’ora di giocare al Parco dei Principi, un leggendario stadio del calcio europeo”.

Nuovo arrivo in casa PSG salutato dal presidente Al Khelaifi: “Sono felice di dare il benvenuto a Thomas Tuchel, uno degli allenatori europei più competitivi. Il suo gioco è spettacolare, la sua voglia di giocare all’attacco è anche la nostra. Si tratta di uno stile di gioco che i tifosi del PSG hanno sempre cercato e ammirato”.

Un arrivo che era nell’aria e che sarebbe molto gradito anche alle stelle del club: Neymar su tutti che in un incontro con il nuovo tecnico avrebbe garantito la sua permanenza in vista della prossima stagione.

Secondo la stampa francese, Thiago Silva sarebbe invece parecchio irritato dalle mosse di Tuchel: in quanto capitano, si aspettava di essere chiamato per primo, per prendere contatto con lo spogliatoio.