Me

È morta l’attrice Margot Kidder, la Lois Lane di Superman

Immagine di copertina
L'attrice Margot Kidder

L’attrice canadese Margot Kidder, famosa per l’interpretazione di Lois Lane nel film “Superman” diretto da Richard Donner al fianco dell’attore Christopher Reeve, è morta all’età di 69 anni nella sua abitazione di Livingston, negli Stati Uniti, domenica 13 maggio.

Le cause del decesso non sono state ancora rese note.

La Kidder aveva esordito sul grande schermo con Le due sorelle, un thriller psicologico diretto da Brian DePalma, nel 1973, e nel 1978 aveva raggiunto il successo a livello mondiale con l’adattamento cinematografico di Superman, dove l’attrice interpretava la giornalista innamorata del supereroe.

Nel 1996 le viene diagnosticato un disturbo bipolare e anche per via di un incidente stradale, la Kidder non aveva più ricoperto ruoli di successo sul grande schermo, e si concentrò solo sulle apparizioni in televisione.

Memorabile la sua apparizione nel 2004 nella serie Smalville che racconta la vita di Clark Kent da giovane.

L’attrice era nata il 17 ottobre 1948 a Yellowknife, in Canada, la carriera di attrice iniziò quando viveva a Toronto, dove lavorava per il piccolo schermo.

I creatori del cartone animato I Griffin le hanno reso omaggio in un episodio titolato “Il cavaliere nero”, con un personaggio chiamato come lei, Margot.

Superman è l’eroe nato dalla matita dei due fumettisti Jerry Siegel e Joe Shuster nel lontano 1933 e pubblicato dalla DC Comics nel 1938.