Me
Dove e come vedere Roma-Liverpool in tv stasera | Diretta
Condividi su:
roma liverpool dove vederla
Roma Liverpool in tv stasera alle 20:45

Dove e come vedere Roma-Liverpool in tv stasera | Diretta

02 Mag. 2018
roma liverpool dove vederla
Roma Liverpool in tv stasera alle 20:45

Roma Liverpool dove vederla| Diretta | Streaming |

Questa sera, alle ore 20.45, si gioca Roma Liverpool, ritorno della semifinale di Champions League, allo stadio Olimpico di Roma. Qui di seguito tutte le informazioni su come e dove vederla in tv e in diretta streaming in chiaro • Roma Liverpool dove vederla.

Aggiornamento: sono uscite le formazioni ufficiali, eccole. Intanto, in attesa del fischio di inizio, l’allenatore del Liverpool, Jurgen Klopp, ha chiamato in causa Russel Crowe, il quale ha prontamente risposto.

Roma Liverpool dove vederla in tv

Il match verrà trasmesso in chiaro su Canale 5.

Il fischio d’inizio sarà alle 20.45. Per gli abbonati Mediaset Premium, sarà possibile vedere il match anche su Premium Sport e Premium Sport HD.

Roma Liverpool dove vederla in streaming

In streaming la partita sarà visibile, per chi ha Mediaset Premium, tramite il servizio Premium Play. Per gli altri, ecco tutti i siti (legali) dove vedere le partite di calcio in streaming.

Esistono vari modi per guardare il calcio in diretta streaming sul proprio dispositivo elettronico, sia esso un PC, uno smartphone o un tablet.

Molti siti, che propongono questi eventi dal vivo, sono illegali e offrono il più delle volte una qualità video e audio scarsa, oltre a venire periodicamente oscurati dalle autorità di polizia informatica per violazione del diritto di riproduzione.

Ci sono però numerosi portali che offrono la possibilità di guardare le partite in streaming live e in qualità HD. Molti, come Sky Go e Premium Play, sono a pagamento, altri del tutto gratuiti.

In questo articolo abbiamo spiegato quali sono i migliori siti per vedere le partite di calcio in streaming in ottima qualità e in modo totalmente legale.

La partita: previsioni e possibili formazioni

Il Liverpool guidato dal tecnico tedesco Klopp affronta la Roma di Di Francesco nel ritorno di Champions.

Le squadre arrivano a questo appuntamento con stati d’animo differenti. Nella partita di andata, infatti, il Liverpool si è mostrato superiore ai giallorossi e ha vinto per 5-2.

Tuttavia, i due gol realizzati nel finale lasciano qualche speranza alla Roma di poter ribaltare il risultato all’Olimpico.

I giallorossi hanno già fatto fuori il Barcellona di Messi e Iniesta con un incredibile 3-0 allo stadio Olimpico, ribaltando il 4-1 dell’andata al Camp Nou.

Un’impresa salutata dalle prime pagine dei giornali italiani e internazionali.

Il Liverpool arriva alla semifinale dopo aver sconfitto il Manchester City di Guardiola.

I “reds” tornano a giocare una semifinale di Champions a distanza di 10 anni dall’ultima volta.

Per i giallorossi l’attesa per questa partita dura addirittura da 34 anni.

Un match speciale per Mohamed Salah, attaccante egiziano al Liverpool, che quest’anno sta disputando una grande stagione e che per due anni ha vestito la maglia della Roma.

L’egiziano all’andata ha realizzato una doppietta, servendo anche due assist.

In casa Roma il tecnico Di Francesco sembra orientato a cambiare modulo rispetto alla partita di andata, schierando un 4-3-3. In dubbio Strootman, alle prese con un infortunio, al suo posto potrebbe giocare Pellegrini.

Nel tridente offensivo è probabile l’utilizzo di Schick e El Shaarawy ai lati di Dzeko.

Klopp si affiderà al consueto 4-3-3, lo schieramento che ha usato per tutta la stagione.

Queste le probabili formazioni di Roma Liverpool: 

Roma (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Pellegrini, De Rossi Nainggolan; Schick, Dzeko, El Shaarawy.

Allenatore: Di Francesco.

Liverpool (4-3-3): Karius; Alexander-Arnold, Lovren, van Dijk, Robertson; Wijnaldum, Henderson, Milner; Salah, Firmino, Mané.

Allenatore: Klopp.

In questo articolo abbiamo fatto un confronto calcistico tra le squadre di Liverpool e Roma: chi è più forte?

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus