Me

Mafia, 10 arresti a Gela contro il clan Rinzivillo

Immagine di copertina

Questa mattina gli agenti della Squadra mobile di Caltanissetta e del Commissariato di Gela hanno arrestato 10 persone considerate appartenenti al clan mafioso Rinzivillo.

Le accuse sono di associazione per delinquere finalizzata alla detenzione, traffico e spaccio di stupefacenti, alterazione di armi giocattolo o a salve rese adatte a sparare e vendita e cessione di armi.

Secondo gli inquirenti, i 10 arrestati avrebbero compiuto questi reati con lo scopo di agevolare Cosa Nostra nelle sue attività illecite nella zona e anche nel resto della regione.

Tra poco, alle ore 10, si terrà una conferenza stampa al palazzo di Giustizia di Caltanissetta, in cui il procuratore Amedeo Bertone rivelerà maggiori dettagli sull’operazione.