Me
Dieci canzoni che raccontano la Resistenza
Condividi su:
canzoni 25 aprile
Le canzoni per ricordare la Resistenza

Dieci canzoni che raccontano la Resistenza

Ci sono alcuni brani che sono imprescindibilmente legati ai partigiani, alla Resistenza e alla liberazione dell'Italia dal nazifascismo

25 Apr. 2018
canzoni 25 aprile
Le canzoni per ricordare la Resistenza

All’alba del 25 aprile 1945 erano rimasti pochi territori del nord Italia in mano alle truppe tedesche e ai loro alleati della Repubblica Sociale Italiana (Rsi) fedele a Benito Mussolini.

Proprio quel giorno, alle 8 del mattino, la radio del Comitato di Liberazione Nazionale (Cln), il coordinamento dei partigiani italiani, lanciò l’insurrezione di tutti i territori occupati.

Per questo motivo, il 25 aprile è la festa con cui l’Italia ricorda la liberazione dal nazifascismo.

Il 28 aprile 1945 Benito Mussolini, dittatore italiano, tentò di fuggire verso la Svizzera, ma fu intercettato da alcuni partigiani che lo fucilarono insieme all’amante Claretta Petacci.

Il giorno seguente, in una Milano appena liberata, il cadavere dell’ex dittatore venne esposto, appeso per i piedi, a piazzale Loreto, la stessa piazza dove il 10 agosto 1944 i legionari fascisti della legione Ettore Muti avevano lasciato esposti alla folla 15 partigiani uccisi.

Dal 25 aprile 1945 l’Italia dovette ricominciare da zero, distrutta da una guerra che l’aveva fortemente provata e da oltre vent’anni di dittatura fascista.

Abbiamo scelto dieci canzoni legate alla Resistenza, ai partigiani e alla liberazione dell’Italia dal nazifascismo.

1. Bella Ciao 

2. Fischia il vento

3. La Badoglieide 

4. I ribelli della montagna 

5. La brigata Garibaldi 

6. La guerra di Piero

7. Oltre il ponte

8. Suona Rosamunda

9. Quel giorno d’aprile

10. Il sentiero

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus