Me

Da Jim Morrison a Amy Winehouse e Dj Avicii: i grandi artisti morti prima dei 30 anni

Nel corso della storia recente, la lista degli artisti morti prima dei 30 anni è lunga: da Jim Morrison a Kurt Cobain, passando per Amy Winehouse e Dj Avicii

Immagine di copertina
Dj Avicii.

Sono tanti gli artisti musicali morti prima di compiere i 30 anni. L’ultimo della lista è Dj Avicii, morto il 20 aprile 2018.

DJ e produttore musicale svedese, Avicii è morto il 20 aprile 2018 a 28 anni. L’artista è stato trovato senza vita a Muscat, in Oman. Non sono ancora note le cause della morte.

In questi articoli abbiamo riportato l’addio di Madonna e di David Guetta, oltre alle reazioni e ai messaggi diffusi dai Dj più famosi al mondo dopo la morte del re dell’elettronica Avicii.

Qui abbiamo raccontato chi era Avicii, il dj svedese più pagato al mondo, e qui abbiamo raccolto i suoi 5 brani più famosi. • Il re dell’elettronica in 21 foto 

Nel 2016 il Dj aveva scritto una lettera ai suoi fan in cui annunciava che non avrebbe suonato dal vivo. In questo articolo abbiamo riportato le parole dell’artista.

Avicii

Avicii ha trascorso la maggior parte dei suoi vent’anni come uno dei più grandi dj al mondo. Eppure il suo successo planetario che lo ha travolto da giovanissimo, non sempre ha significato la felicità per lui.

Lo stress e la pressione del successo, l’eccesso di alcol, i suoi problemi di salute, una vita sempre in giro per i tour, i tanti ricoveri, non sono stati facili da affrontare per il dj svedese, tanto da spingerlo a ritirarsi dalle scene nel 2016.

“Avevo bisogno di capire la mia vita”, ha raccontato Avicii a Rolling Stones, in una toccante intervista del settembre 2017, subito dopo l’uscita del suo nuovo EP, Avīci (01). Qui vi abbiamo raccontato l’intervista a Rolling Stones del 2017 in cui Avicii parla del suo rapporto con il successo.

 

Jim Morrison

Il 3 luglio 1971 moriva a Parigi Jim Morrison, poeta, cantante e leader dei Doors. L’artista perse la vita a 27 anni in seguito ad un arresto cardiaco, secondo il referto ufficiale. Tuttavia, nessuna autopsia è stata mai eseguita. La teoria più diffusa dai media sulla sua morte fu un’overdose da miscuglio di alcol ed eroina.

Jimi Hendrix

 

James Marshall “Jimi” Hendrix, morì il 18 settembre 1970 a 27 anni. Il corpo fu ritrovato nel Samarkand Hotel di Londra: l’arista era morto soffocato da un conato di vomito causato da un cocktail di alcool e tranquillanti.

Janis Joplin

Il 4 ottobre 1970 è la data della morte della famosa cantante Janis Joplin. L’artista 27enne era morta a causa di un’overdose di eroina. A trovare il cadavere nel Landmark Motor Hotel, dove Janis alloggiava da alcuni mesi, fu il suo manager John Cooke.

Kurt Cobain

Autore, voce e anima dei Nirvana, Kurt Cobain muore suicida il 5 aprile 1994, anche lui a 27 anni. Il 30 marzo si era ricoverato all’Exodus medical center di Los Angeles per disintossicarsi, ma era scappato pochi giorni dopo. Il suo cadavere viene ritrovato l’8 aprile e l’autopsia accerterà che la morte era avvenuta per un colpo di fucile auto-inflitto alla testa.

Campagna regione lazio

Amy Winehouse

Il 23 luglio 2011 la cantante viene trovata morta nella sua casa di Camden square nel quartiere di Camden a nord di Londra. Famosa cantautrice, stilista, produttrice discografica e chitarrista britannica, muore all’età di 28 anni.

Tupac

 

Tupac Amaru Shakur conosciuto anche come 2Pac è stato un rapper, attivista e attore statunitense. Muore il 13 settembre 1996 nell’University Medical Center in Nevada per un’emorragia interna. La notte del 7 settembre il cantante statunitense era stato colpito da 4 proiettili esplosi da un’auto in corsa a Las Vegas. Aveva 25 anni.

Jacob Miller

Il 23 marzo 1980 muore l’artista reggae giamaicano Jacob Miller, voce degli Inner Circle. Il cantante 27enne stava per partire in tour con Bob Marley and the Wailers, quando morì per le ferite mortali di un incidente stradale in Giamaica.

Brian Jones

Nella notte tra il 2 e il 3 luglio 1969 moriva il fondatore dei Rolling Stones, Brian Jones. Fu trovato nella sua fattoria dell’East Sussex dalla sua ragazza svedese, Anna Wohlin, immobile sul fondo della piscina. Aveva 27 anni.

Linda Jones

La cantante soul si è spenta il 14 marzo 1972 a 28 anni  per un coma diabetico, poco prima dello spettacolo serale che doveva tenere all’Apollo Theater di New York.