Me

Coachella 2018 Beyonce: ecco la sua strepitosa performance

La cantante si è esibita davanti a una folla in delirio: una performance di altissimo valore simbolico per gli afroamericani

Immagine di copertina
La cantante Beyoncé

Coachella 2018 Beyonce: ecco la sua strepitosa performance

Beyoncé si è esibita davanti a una folla di fan in delirio, sabato sera, al Coachella Valley Music and Arts Festival, l’evento di musica e arte che si tiene ogni anno a Indio, una località californiana a 200 chilometri da Los Angeles, negli Stati Uniti (Qui potete trovare tutte le informazioni sul festival).

“Coachella, sei pronto?”, ha chiesto Beyoncé alla folla mentre iniziava la sua esibizione. Beyoncé è stata la prima donna di colore a tenere il concerto principale al festival musicale californiano. I fan, entusiasti, hanno addirittura coniato un nuovo nome per il festival di quest’anno: Beychella.

“Coachella, grazie per avermi permesso di essere la prima donna nera a fare da performer principale”, ha detto Beyonce, prima di cantare “Run the World (Girls)”.

Un post condiviso da Beyoncé (@beyonce) in data:

La cantante ha aperto la sua performance tanto attesa cantando “Crazy in Love”, e successivamente  ha cantato una versione di “Lift Every Voice and Sing”, noto anche come inno nazionale degli afroamericani.

Ha poi cantato diverse canzoni dal suo album “Lemonade”, supportata dalla band e circondata da ballerini. C’è stato anche un omaggio a Nina Simone e citazioni da Malcolm X. Beyoncé sa anche cantato “Deja Vu” con suo marito, Jay-Z, e ha ballato con sua sorella, Solange.

Sheila Jackson Lee, deputata americana del Texas, che rappresenta la città natale di Beyonce a Houston, si è congratulata con la cantante. “Beyonce a Houston ci regala una performance da sogno al Coachella 2018. Sono molto orgogliosa”, ha twittato.

La superstar si sarebbe dovuta esibire già lo scorso anno, ma ha cancellato l’impegno perché era incinta di due gemelli. Lady Gaga intervenne come sua sostituta.

QUI ALCUNI VIDEO DELLA PERFORMANCE DI BEYONCE AL COACHELLA 2018

Il video di Beyoncé che canta “Lift Every Voice and Sing”, l’inno degli afroamericani:

 

Il video di Beyoncé che si esibisce assieme alle Destiny’s Child:

Il video di Beyoncé che si esibisce col marito Jay Z:

 

Cos’è il Coachella festival

Il 13 aprile 2018 è iniziato il primo weekend del Coachella Valley Music and Arts Festival, l’evento di musica e arte che si tiene ogni anno a Indio, una località californiana a 200 chilometri da Los Angeles, negli Stati Uniti.

Il festival più atteso nel deserto della California è come sempre diviso in due edizioni: la prima parte dell’evento è dal 13 al 15 aprile e la seconda dal 20 al 22 aprile 2018.

Qui abbiamo raccolto le foto e gli outfit delle celebrità. Da Emily Ratajkowski a Justin Bieber: i look dei vip al Coachella 2018.

La novità importante del Coachella 2018 è che in questa edizione la sua lineup è dedicata in gran parte ad artisti rap, r&b e di musica elettronica. Nelle precedenti edizioni invece primeggiavano artisti rock o indie.

La storia

Il Coachella nacque ufficiosamente nel 1993, quando Eddie Vedder – leader del gruppo rock statunitense Pearl Jam – decise di partecipare a un boicottaggio contro Ticketmaster.

L’azienda californiana addetta alla vendita e alla distribuzione dei biglietti di concerti, di teatro o eventi, è stata accusata di avere il monopolio della scena musicale nel sud della California.

Vedder organizzò un concerto in un club di polo a Indio, un recinto che non aveva mai ospitato un festival musicale prima e che accolse per l’occasione 25mila persone.

Dal 1999 ebbe inizio ufficialmente il festival che da allora ha ospitato molti grandi nomi della musica statunitense.

Dal 2001 l’evento si celebra regolarmente ogni anno ad aprile, riunendo i maggiori esponenti della musica rock, indie ed elettronica.

Perché il Coachella è tanto famoso

Al Coachella Valley Music and Arts Festival partecipano ogni anno diverse celebrità, modelle, fashion blogger e influencer.

Tra le più conosciute e appassionate del Coachella ci sono Chiara Ferragni, Paris Hilton, Cara Delevingne, Alexa Chung, Kendall Jenner, Alessandra Ambrosio.

Biglietti e prezzi

I biglietti per il Coachella 2018 sono in vendita sul sito ufficiale.

Ma quanto costa andare al Coachella?

I biglietti per il Coachella Valley Music and Arts Festival sono di due tipi: General Admission e Vip.

Il General Admission costa  429$, mentre il Vip 999$. I biglietti sono validi solo per i tre giorni del weekend scelto.

In fase di acquisto si può prenotare anche il posto nel camping e altri servizi come il parcheggio e le navette per il trasporto.

Qui il link al sito ufficiale per acquistare i biglietti del festival.

Lineup e artisti

Tra gli artisti di punta ci sono Eminem, Beyoncé e The Weeknd.

Diretta streaming

I concerti del Coachella sono visibili anche quest’anno in streaming sul canale YouTube ufficiale.

Se si vogliono seguire le esibizioni in diretta i concerti inizieranno alle 13:30, in Italia quindi alle 22:30 circa.

Coachella: una ragazza italiana muore in un incidente stradale

Ginevra Gallone Latte, diciottenne napoletana che viveva a San Diego, in California, è morta in un incidente stradale avvenuto alle 4 del mattino di giovedì 12 aprile 2018, mentre si stava dirigendo con gli amici al festival Coachella 2018.

La ragazza è morta sul colpo, mentre l’amica che l’accompagnava Manuela Cerciello-Rahbari, 16 anni, è rimasta gravemente ferita ed è ora ricoverata all’ospedale Desert Regional Medical Center di Palm Springs, in California.

Il ventunenne Cesar Hernandez Ozuna che guidava l’automobile con cui i tre stavano dirigendo al festival ha riportato invece delle ferite al volto.

Ginevra che sedeva sul sedile posteriore dell’automobile dopo l’impatto tra il veicolo e un albero è stata sbalzata fuori dall’abitacolo morendo sul colpo.

Gli inquirenti sostengono che l’autista abbia perso il controllo della vettura a causa dell’alta velocità.

Ginevra Gallone Latte viveva negli Stati Uniti dove studiava e frequentava il San Diego Mesa College.