Me

Ginevra Gallone Latte, 18 anni, è morta in un incidente mentre andava al Coachella

La diciottenne napoletana Ginevra Gallone Latte è morta mentre si stava dirigendo con gli amici al festival musicale Coachella

Immagine di copertina
Ginevra Gallone Latte (Facebook)

Ginevra Gallone Latte morta in un incidente stradale

Ginevra Gallone Latte, diciottenne napoletana che viveva a San Diego, in California, è morta in un incidente stradale avvenuto alle 4 del mattino di giovedì 12 aprile 2018, mentre si stava dirigendo con gli amici al festival Coachella 2018.

Il Coachella è un evento di musica e arte che si tiene ogni anno a Indio, una località californiana a 200 chilometri da Los Angeles, negli Stati Uniti.

La ragazza è morta sul colpo, mentre l’amica che l’accompagnava Manuela Cerciello-Rahbari, 16 anni, è rimasta gravemente ferita.

La ragazza è ora ricoverata all’ospedale Desert Regional Medical Center di Palm Springs, in California.

Il ventunenne Cesar Hernandez Ozuna che guidava l’automobile con cui i tre stavano dirigendo al festival ha riportato invece delle ferite al volto.

Ginevra che sedeva sul sedile posteriore dell’automobile dopo l’impatto tra il veicolo e un albero è stata sbalzata fuori dall’abitacolo morendo sul colpo.

Gli inquirenti sostengono che l’autista abbia perso il controllo della vettura a causa dell’alta velocità.

Ginevra Gallone Latte viveva negli Stati Uniti dove studiava e frequentava il San Diego Mesa College.