Me

Lazio Salisburgo diretta streaming e tv: ecco dove vederla

Ecco dove vedere in diretta streaming e tv Lazio Salisburgo, andata dei quarti di finale di Europa League

Immagine di copertina
L'attaccante della Lazio Ciro Immobile

Lazio Salisburgo diretta streaming e tv: ecco dove vederla

Giovedì 5 aprile si gioca Lazio-Salisburgo, l’andata dei quarti di finale di Europa League, allo stadio Olimpico di Roma. Qui di seguito tutte le informazioni su come e dove vedere in tv e in diretta streaming Lazio-Salisburgo • Lazio Salisburgo Streaming dove vederla:

Dove vederla in tv

Il match verrà trasmesso in diretta integrale soltanto su Sky Sport 1. Su Tv8, il canale di Sky visibile in chiaro sul digitale terrestre, verrà invece trasmessa la diretta gol di tutte e quattro le partite di Europa League in programma.

Il match della Lazio, su questo canale, sarà quindi visibile solo a spezzoni, intervallato dalle partite che si disputano sugli altri campi.

Il fischio d’inizio sarà alle 21.05, ma Sky Sport 1 sarà possibile assistere anche ad un ampio pre-partita.

Dove vederla in streaming

In streaming la partita sarà visibile, per gli abbonati a Sky, tramite il servizio Sky Go, che consente di vedere i programmi Sky su pc e dispositivi mobili. Per gli altri, ecco tutti i siti (legali) dove vedere le partite di calcio in streaming.

Esistono vari modi per vedere le partite di calcio di ogni competizione in diretta streaming sul proprio dispositivo elettronico, sia esso un PC, uno smartphone o un tablet.

Molti siti, che propongono questi eventi dal vivo, sono illegali e offrono il più delle volte una qualità video e audio scarsa, oltre a venire periodicamente oscurati dalle autorità di polizia informatica per violazione del diritto di riproduzione.

Ci sono però numerosi portali che offrono la possibilità di vedere le partite di calcio in streaming live e in qualità HD. Molti, come Sky Go e Premium Play, sono a pagamento, altri del tutto gratuiti.

In questo articolo abbiamo spiegato quali sono i migliori siti per vedere le partite di calcio in streaming in ottima qualità e in modo totalmente legale.

La partita: previsioni e possibili formazioni

Una partita attesissima, quella dello stadio Olimpico: la Lazio punta infatti a vincere l’Europa League, una competizione in cui al momento solo Arsenal e Atletico Madrid appaiono superiori (ma non certo imbattibili) ai biancocelesti.

La squadra di Filippo Inzaghi, negli ottavi di finale, ha sconfitto la Dinamo Kiev. Dopo il pareggio per 2-2 all’andata, i biancoazzurri si sono imposti con un 2-0 nella partita di ritorno a Kiev, con reti di Lucas Leiva e De Vrij.

In campionato, la Lazio è reduce da un sonoro 6-2 rifilato al Benevento, con doppietta di Immobile e gol di Luis Alberto, De Vrji, Lucas Leiva e Caicedo.

La squadra di Inzaghi occupa attualmente la quinta posizione in classifica, in piena corsa per la qualificazione alla prossima Champions League. Domenica 15 aprile è in programma il derby della capitale tra Lazio e Roma, occasione in cui i biancocelesti sperano di raggiungere o scavalcare i giallorossi in classifica.

Il Salisburgo, campione d’Austria, è una squadra tosta e da non sottovalutare. Negli ottavi di finale ha eliminato il Borussia Dortmund, in una sfida che vedeva gli austriaci, sulla carta, certamente sfavoriti.

Inoltre, il Salisburgo non perde in Europa da ben 19 partite (11 vittorie e 8 pareggi).

I precedenti

Lazio e Salisburgo si sono affrontate nella fase a gironi dell’Europa League 2009-2010. Sia all’andata che al ritorno vinse il Salisburgo con il punteggio di 2-1.

La Lazio, nelle precedenti partite contro squadre austriache, ha collezionato tre vittorie e tre sconfitte.

Le formazioni

La Lazio ha alcune assenze. Sono infatti indisponibili per infortunio Lulic, Lukaku, Radu e Wallace. Inzaghi dovrebbe optare per un 3-5-1-1, con Luis Alberto a supporto di Immobile.

Potrebbe esserci spazio dal primo minuto per il giovane Murgia, mentre in difesa si va verso l’impiego del trio Bastos-De Vrji-Felipe.

Campagna regione lazio

Queste le probabili formazioni di Lazio-Salisburgo:

Lazio (3-5-1-1): Strakosha; Bastos, de Vrij, Felipe; Marusic, Murgia, Lucas Leiva, Milinkovic Savic, Patric; Luis Alberto; Immobile.

All.: Inzaghi.

Diffidati: Immobile, Lukaku, Milinkovic-Savic, Luis Felipe.

Squalificati: nessuno.

Salisburgo (4-4-2): Walke; Lainer, Caleta Car, Ramalho, Ulmer; Haldara, Berisha, Samassekou, Schlager; Dabbur, Minamino.

All.: Rose.

Diffidati: Dabbur, Schlager, Lainer, Caleta-Car, Samassékou.

Squalificato: Hee-Chan.

Arbitro: Haţegan (Romania).