Me

Milan Inter diretta streaming e tv: ecco dove vederla

Ecco dove vedere in diretta streaming e tv Milan Inter, recupero delle 27esima giornata di campionato

Immagine di copertina

Milan Inter streaming e tv: ecco dove vederla 

Mercoledì 4 aprile si gioca Milan Inter, recupero della 27esima giornata di campionato. Qui di seguito tutte le informazioni su come e dove vedere in tv e in diretta streaming Milan-Inter • Milan Inter Streaming dove vederla:

Dove vederla in tv

La partita verrà trasmessa in diretta su Sky Sport e sui canali di Sky Calcio. Sarà possibile vederla anche su Mediaset Premium.

Il fischio d’inizio sarà alle 18.30.

Dove vederla in streaming

In streaming la partita sarà visibile, per gli abbonati Mediaset Premium, tramite il servizio Premium Play. Per tutti gli altri, sarà possibile trovare il link per la visione in streaming su alcuni siti specializzati, legali.

Per gli abbonati a Sky sarà invece possibile vedere il match tramite il servizio Sky Go, che consente di vedere i programmi Sky su pc e dispositivi mobili. Per tutti gli altri, sarà possibile trovare il link per la visione in streaming su alcuni siti specializzati, legali.

La partita: previsioni e possibili formazioni

L’Inter è in un grande momento di forma. Domenica scorsa, con il Verona, ha ottenuto la seconda vittoria consecutiva. I neroazzurri confermano gli undici che sono andati in campo nelle ultime partite, con Rafinha, Candreva e Perisic dietro a Mauro Icardi.

A centrocampo fiducia a Gagliardini, che dopo un periodo opaco è tornato un punto di riferimento per la squadra di Spalletti.

Per quanto riguarda il Milan, brucia la sconfitta maturata a Torino, sabato scorso, contro la Juventus. Un 3-1 immeritato, dopo che i rossoneri avevano condotto la partita per larghi tratti.

In classifica il Milan è a meno 7 dall’Inter. Ecco perché la squadra di Gattuso, se vuole coltivare ancora l’ambizione di qualificarsi per la prossima Champions League, oggi deve vincere a tutti i costi.

 

Queste le formazioni per la sfida di stasera:

Milan (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Montolivo, Bonaventura; Suso, Cutrone, Calhanoglu.

Inter (3-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Skriniar, Miranda, D’Ambrosio; Brozovic, Gagliardini; Candreva, Rafinha, Perisic; Icardi.

 

Champions: ieri la vittoria del Real Madrid sulla Juventus

Martedì 3 aprile si è giocata l’andata dei quarti di finale di Champions League all’Allianz Stadium di Torino tra la Juventus e il Real Madrid.

La squadra di Zidane si è imposta con un netto 3-0, ipotecando il passaggio del turno. Il vantaggio è arrivato dopo appena 3 minuti, con un gol di Cristiano Ronaldo. Il portoghese ha raddoppiato al 19esimo della ripresa; ha poi chiuso la partita Marcelo al 27esimo del secondo tempo, sempre su assist di Ronaldo.

La straordinaria rovesciata di Cristiano Ronaldo

La partita verrà ricordata soprattutto per il secondo gol del 5 volte pallone d’oro. Una rovesciata spettacolare, immaginifica, da cineteca del calcio, che resterà nella storia di questo sport.

Tutto è nato da un errore della difesa bianconera: dopo un primo tiro ribattuto da Buffon, sul prosieguo dell’azione è arrivato spettacoloso gesto tecnico e atletico di Cristiano Ronaldo.

I tifosi delle Juventus, nonostante la delusione per il risultato, hanno tributato al portoghese una standing ovation. Un gesto di grande sportività, con cui il pubblico bianconero ha voluto omaggiare una giocata che passerà alla storia.

I giornali di tutto il mondo oggi hanno celebrato il gol di Ronaldo.

Campagna regione lazio

“Su un altro pianeta” ha titolato l’Equipe, il più importante giornale sportivo francese:

Per Marca, quotidiano spagnolo, si tratta semplicemente del “gol” per eccellenza:

 

Champions, stasera Barcellona-Roma

La Champions League va in scena anche stasera.

Mercoledì 4 aprile si gioca Barcellona – Roma, l’andata dei quarti di finale  Camp Nou di Barcellona. Qui di seguito tutte le informazioni su come e dove vedere in tv e in diretta streaming Barcellona-Roma • Barcellona Roma Streaming dove vederla:

Dove vederla in tv

Il match verrà trasmesso in chiaro su Canale 5.

Il fischio d’inizio sarà alle 20.45. Per gli abbonati Mediaset Premium, sarà possibile vedere il match anche su Premium Sport e Premium Sport HD.

Dove vederla in streaming

In streaming la partita sarà visibile, per gli abbonati Mediaset Premium, tramite il servizio Premium Play.

La partita: previsioni e possibili formazioni

Una partita attesissima, che molti vedono come una sfida impossibile per la squadra di Eusebio Di Francesco. Il Barcellona infatti sta dominando il campionato spagnolo, con 9 punti di vantaggio sull’Atletico Madrid e ben 14 sul Real Madrid.

I blaugrana sono tra i favoriti per la vittoria finale nella competizione. Nel novembre del 2015, inoltre, sempre al Camp Nou, il Barcellona sconfisse la Roma per 6-1. Un precedente che fa ancora molto male ai giallorossi.

La squadra di Di Francesco arriva a questo appuntamento dopo un deludente pareggio a Bologna, 1-1 con gol di Dzeko nel finale. La Roma è attualmente terza in classifica, con due punti di vantaggio sull’Inter e tre sulla Lazio.

I neroazzurri, però, mercoledì 4 aprile devono recuperare il derby contro il Milan.

La Roma non raggiungeva i quarti di finale di Champions League da 10 anni. Per la partita di ritorno, che si disputerà martedì 10 aprile, lo stadio Olimpico farà registrare il tutto esaurito: tutti i biglietti disponibili sono stati infatti già acquistati dai tifosi.

Il Barcellona non ha assenze di rilievo. Alla vigilia c’era qualche dubbio sulle condizioni di Lionel Messi, che aveva saltato le amichevoli dell’Argentina contro Italia e Spagna.

Messi però ha recuperato ed è sceso in campo sabato nella sfida contro il Siviglia. Non solo, la “pulce” ha anche segnato il gol del 2-2 a un minuto dalla fine.

Per quanto riguarda la Roma, sono stati convocati sia Pellegrini sia Nainggolan, uscito infortunato sabato scorso nella sfida contro il Bologna. Il belga potrebbe partite però dalla panchina ed entrare a partita in corso.

Niente da fare invece per Cengiz Under: l’attaccante turco non ha recuperato e non sarà della partita. Al suo posto è probabile l’impiego di El Shaarawy.

Queste le probabili formazioni per la sfida di stasera:

BARCELLONA (4-4-2): Ter Stegen; Sergi Roberto, Pique, Umtiti, Jordi Alba; Dembelè, Rakitic, Paulinho, Iniesta; Suarez, Messi.

All. Valverde

ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Fazio, Manolas, Kolarov; Pellegrini, De Rossi, Strootman; El Shaarawy, Dzeko, Perotti.

All. Di Francesco

In Tv: Canale 5 (in chiaro), Premium Sport

• Tutti i Sorteggi quarti di finale Champions League: Barcellona-Roma e Juve-Real