Me
Perché ognuno di noi ha un “tipo”
Condividi su:
impegnarsi in una relazione
Credit: Afp

Perché ognuno di noi ha un “tipo”

Uno studio condotto dall'università della California, che ha analizzato le caratteristiche di oltre 1.000 coppie eterosessuali, spiega come mai finiamo per avere sempre la stessa tipologia di fidanzati

13 Mar. 2018
impegnarsi in una relazione
Credit: Afp

Se siamo attratti sempre dallo stesso tipo di persone esiste una motivazione scientifica, ma non è la ragione che immaginiamo.

Secondo un recente studio condotto dall’università della California, che ha analizzato le caratteristiche di oltre 1.000 coppie eterosessuali, la probabilità che i partner avuti nel corso del tempo abbiano caratteristiche fisiche simili è abbastanza comune.

Stesso dicasi per affinità religione, educazione e intelligenza.

Il motivo per cui i nostri ex-fidanzati hanno tutti caratteristiche fisiche simili non ha a che fare con il fatto che rappresentino realmente il nostro “tipo”. Piuttosto lo studio ha scoperto che in realtà è una questione di circostanze, e che “le persone con le quali potremmo formare relazioni potrebbe differire dalle persone con cui lo facciamo realmente”.

“In linea di principio, gli individui eterosessuali nella maggior parte delle società contemporanee potrebbero formare relazioni romantiche con un vasto numero di pari.

Ma incontreranno solo un sottoinsieme di quei pari – un sottoinsieme che storicamente è stato circoscritto da un contesto locale demograficamente specifico”, scrivono gli autori dello studio.

Essenzialmente, la ricerca, che è stata pubblicata sul Journal of Personality and Social Psychology, ha rilevato che ci troviamo costantemente partner con attributi e caratteristiche simili perché questi sono i tipi di persone che ci circondano a scuola, al lavoro o a casa – e non perché siamo noi inconsciamente a cercarli.

Per quanto riguarda le somiglianze fisiche tra le persone che frequentiamo, secondo lo studio, è una questione di attrazione verso quelle specifiche caratteristiche fisiche e cerchiamo le stesse in ogni nuovo compagno.

Nonostante ciò, gli autori dello studio ritengono che la scelta del partner sia per lo più casuale, sebbene le caratteristiche generali, come l’istruzione e il background siano probabilmente simili.

Tuttavia, gli appuntamenti online possono rivoluzionare in qualche modo questa tendenza e aggiungere una certa diversità al nostro “paniere” di persone nel quale normalmente peschiamo per degli incontri.

“Gli appuntamenti online in qualche modo offrono alle persone una scelta più attiva tra le persone che si possono incontrare”, ha dichiarato Paul Eastwick, uno degli autori dello studio, nonché professore associato di psicologia.

Ma a meno che non stiate attraversando una fase sperimentale, non sorprendetevi se finite per uscire sempre con lo stesso tipo di persona.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Se ti piace questa notizia, segui TPI Pop direttamente su Facebook