Me
Tutte le pazzie di Jennifer Lawrence agli Oscar 2018
Condividi su:
jennifer lawrence oscar 2018
Jennifer Lawrence agli Oscar 2018. Credit: Getty Images

Tutte le pazzie di Jennifer Lawrence agli Oscar 2018

Jennifer Lawrence si è sempre distinta per il suo approccio poco "ortodosso" rispetto ai parametri del patinato mondo di Hollywood

05 Mar. 2018
jennifer lawrence oscar 2018
Jennifer Lawrence agli Oscar 2018. Credit: Getty Images

Una delle attrici più amate di Hollywood negli ultimi anni è Jennifer Lawrence, e non solo per il fatto che è brava, bella e giovane, ma anche perché, pur avendo vinto il suo primo Oscar come migliore attrice a soli 23 anni, è sempre rimasta umile. 

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

È normale, dunque, provare empatia per un’attrice che, nonostante abbia tutte le carte in regola per diventare una vera a propria diva, mantiene sempre un comportamento alla mano. 

Non si è mai montata la testa, anzi: più volte i media hanno riportato i commenti dell’attrice, che propone sempre il suo punto di vista senza peli sulla lingua e – alle volte – senza pensare alle conseguenze.

Se ti piace questa notizia, segui TPI Pop direttamente su Facebook

Anche per la 90esima edizione dei premi Oscar, celebrata il 4 marzo 2018, Lawrence si è distinta per i suoi modi da “ragazza comune”, ben lontani dagli atteggiamenti da femme fatale che adottano tante altre sue colleghe.

Scavalca i sedili con il bicchiere in mano e “flirta” apertamente con gli altri attori

Lawrence, infatti, è stata fotografata durante la serata mentre scavalcava i sedili delle prime file del Dolby Theatre tirandosi su il vestito con una mano, e reggendo nell’altra il suo bicchiere di vino.

oscar

Jennifer Lwarence che scavalca con il bicchiere in mano i sedili del Dolby Theatre durante la 90esima edizione degli Oscar. Credit: Getty Images

L’attrice ha anche fatto scalpore per la sua battuta sull’attore statunitense Timothée Chalamet, protagonista del film Chiamami col tuo nome: “lo faccio ingrassare come un maiale da macello e poi mi ci butto non appena farà 30 anni!”, ha dichiarato l’attrice a ETonline, lusingando il giovane attore.

Scommette sulla quantità di cibo che può ingerire

L’attrice, infatti, è famosa per la sua spiccata autoironia, e per la sua capacità di prendersi in giro sulla quantità di cibo che ingerisce. Nel 2015, durante una partecipazione a MTV News, si è infilata in bocca dieci marshmallows nello stesso momento.

oscar

Jennifer Lawrence si infila dieci marshmallows in bocca. Credit: MTV News

Inciampa (più e più volte)

Uno dei principali difetti – o pregi? – di Jennifer Lawrence è la sua goffaggine: l’attrice perde spesso l’equilibrio, assume strane espressioni, prende male le misure.

Tra le sue gaffe più memorabili ci sono infatti le due cadute durante le cerimonie degli Oscar del 2013 e del 2014.

Nel 2013 era caduta salendo sul palco per ritirare il suo riconoscimento come migliore attrice nel film “Il lato positivo”, per poi raggiungere il microfono e ammettere di essersi fatta uno shot prima della premiazione, per attenuare la tensione.

oscar

Jennifer Lawrence cade mentre sale sul palco degli Oscar 2013 per ritirare il suo premio come migliore attrice. Credit: Getty Images

Nel 2014, Lawrence ha ripetuto la gaffe: mentre salutava dal red carpet ha perso l’equilibrio ed è caduta rovinosamente.

oscar

Jennifer Lawrence cade sul red carpet degli Oscar 2014. Credit: E!Live

Nasconde i suoi sex toys

Durante il talk show Conan, nel 2013, Jennifer Lawrence ha raccontato di aver vissuto una situazione imbarazzante con la donna di servizio che doveva mettere in ordine la sua camera d’albergo.

“Qualcuno per gioco mi ha regalato dei plug, così quando la cameriera è arrivata per pulire la stanza li ho nascosti sotto il letto. Al mio ritorno, però, erano tutti in bella vista sul comodino”.

“Ne ho di tutte le forme e dimensioni, è una lunga storia. Quando sono rientrata in camera ho visto questa magnifica distesa di butt plug ordinati in fila sul mio letto. Avrei voluto lasciare un messaggio sul comodino tipo ‘Non sono miei'”, ha continuato l’attrice, che però non ha ulteriormente approfondito il motivo per cui possiede tutti quei sex toys.

Odia il modo in cui le stanno gli abiti (anche quando sono Dior)

Durante la serata del 2014 degli Screen Actors Guild Awards, Lawrence ha parlato del suo abito Dior, e ha dichiarato che quel taglio le metteva in risalto la ciccia e faceva assomigliare le sue ascelle a delle vagine.

oscar

Jennifer Lawrence, nel suo abito Dior, scherza con Lupita Nyong’o durante la serata Screen Actors Guild Awards. Credit: Getty Images

È femminista

Durante le riprese di Hunger Games, Jennifer Lawrence si ritrovata spesso a dover baciare l’attore Liam Hemsworth.

E nel 2014, dopo la dichiarazione di Hemsworth che si lamentava del fatto che prima delle riprese l’attrice mangiasse sempre aglio o tonno, Lawrence ha risposto: “Mi capitava di mangiare qualcosa prima delle riprese. Di certo non cambio il mio modo di mangiare solo perché poi devo baciare qualcuno, ma è molto diverso dal dire che ho fatto apposta a mangiare qualcosa di puzzolente”.

“Lo potrei fare se dovessi baciare uno come Christian Bale o un’altra celebrity di serie A, non per baciare Josh e Liam! Per Bradley Cooper o Christian Bale mi potrei anche lavare i denti. O mangiare una mentina!”.

Inoltre, in tempi più recenti, l’attrice è stata criticata per l’abito scelto durante le premiazioni dei Bafta 2018, secondo i media troppo scollato per il messaggio femminista che Lawrence voleva lanciare.

Alle pesanti critiche, l’attrice ha risposto su Instagram: “Quel vestito di Versace era favoloso, pensavate che avrei coperto quel meraviglioso vestito con un cappotto e una sciarpa? Sono stata fuori per 5 minuti. Ma sarei stata anche sulla neve con quel vestito perché amo la moda ed è stata una mia scelta”.

“Questo è sessista, questo è ridicolo, questo non è femminismo. Una reazione eccessiva a tutto ciò che qualcuno dice o fa, creando polemiche su cose sciocche e innocue come quello che scelgo di indossare o non indossare, non ci spinge in avanti. Al contrario, distrae da problemi reali”.

“Tutto ciò che mi vedete indossare è una mia scelta. E se voglio avere freddo, ANCHE QUESTA È SCELTA MIA!”

 

oscar

La foto scattata a Londra, e criticata per la nudità di Jennifer Lawrence rispetto agli uomini. Credit: John Phillips / Getty Images

Si fa prendere dall’ansia e a volte smorza la tensione con l’alcool

Dopo la caduta durante la notte degli Oscar 2013 causata da uno shot, Jennifer Lawrence ha ammesso che era un po’ brilla anche alla première di Red Sparrow, il primo marzo 2018.

Le foto dell’evento, infatti, mostrano Lawrence con gli occhi un po’ sbarrati. Lei stessa ha fatto ironia sulla sua espressione: “Possiamo parlare delle foto? Sembra che mi abbiano fatto l’elettroshock. Nella mia testa pensavo ‘Sono un sogno gotico’, e poi ho visto le foto e ho pensato ‘Sembro un sogno gotico fatto di crack'”.

“I miei occhi cercavano di dire: ‘Non sono ubriaca!'”, ha spiegato l’attrice.

oscar

Jennifer Lawrence alla première di Red Sparrow. Credit: Getty Images

Leggi anche: La forma dell’acqua di Guillermo del Toro ha vinto l’Oscar come miglior film

Leggi anche: Chi ha vinto gli Oscar 2018

Leggi anche: Tutti i vincitori degli Oscar 2018, premio per premio

Se questa notizia ti è piaciuta, abbiamo creato una pagina Facebook apposta per te: segui TPI Pop

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus