Me
Usain Bolt: “Ho firmato per una squadra di calcio. Scoprirete quale alle 8 di martedì”
Condividi su:
Usain Bolt
Usain Bolt Credit Cameron Spencer Getty Images

Usain Bolt: “Ho firmato per una squadra di calcio. Scoprirete quale alle 8 di martedì”

L'uomo più veloce del mondo ha annunciato dal suo profilo Twitter che presto comincerà una nuova avventura nel mondo del calcio

26 Feb. 2018
Usain Bolt
Usain Bolt Credit Cameron Spencer Getty Images

“Ho firmato per una squadra di calcio. Scoprirete quale alle 8 di martedì 27 febbraio”. Questo è l’annuncio che è comparso domenica 25 febbraio sul profilo personale di Twitter del 31enne pluricampione olimpico Usain Bolt.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Il giamaicano aveva già confessato in passato di avere una grande passione per il calcio, non soltanto per l’atletica.

Bolt si è dichiarato tifoso del Manchester United, ma mesi fa si era parlato di contatti con il club del Borussia Dortmund.

Se ti piace questa notizia, segui TPI Pop direttamente su Facebook

I Red Devils hanno contraccambiato l’amore della star per la loro squadra invitandolo come loro ospite alla finale della Champions League del 2011.

Attualmente Usain Bolt è ancora campione in carica dei 100 metri, dei 200 e della staffetta 4×100.

Nel 2017 si è ufficialmente ritirato dall’atletica.

Bolt è presente in Pro Evolution Soccer 2018 di Konami, nella sezione delle leggende, dove si trovano anche calciatori del calibro di David Beckham e Diego Maradona.

Nel 2013 Bolt ha anche preso parte a un video promozionale per il suo sponsor Puma insieme a Sergio Aguero, attaccante del Manchester City.

Qui un video che mostra le abilità calcistiche del campione giamaicano.

L’annuncio su Twitter:

Se questa notizia ti è piaciuta, abbiamo creato una pagina Facebook apposta per te: segui TPI Pop

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus