Me
Cosa stiamo seguendo | 21 febbraio 2018
Condividi su:
notizie mondo
Cosa stiamo seguendo nel mondo. Illustrazione di Paolo Natale

Cosa stiamo seguendo | 21 febbraio 2018

21 Feb. 2018
notizie mondo
Cosa stiamo seguendo nel mondo. Illustrazione di Paolo Natale

BELGRADO (Serbia) – Il commissario per i diritti umani del Consiglio d’Europa Nils Muiznieks visita la Serbia per discutere questioni di giustizia, educazione inclusiva e libertà di stampa.

FRANCOFORTE (Germania) – Verdetto al processo dello svedese John Ausonio, soprannominato “Lasermann” per un omicidio commesso nel 1992 in Germania. L’imputato è stato condannato in Svezia per omicidio razzista.

PARIGI (Francia) – Pranzo del presidente Emmanuel Macron con il presidente liberiano George Weah, seguito da una conferenza stampa 12:30

GERUSALEMME  – Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu si rivolge alla conferenza dei presidenti delle maggiori organizzazioni ebraiche 05:30

LOMÉ (Togo) – Togo: dialogo tra il presidente Faure Gnassingbé e l’opposizione.

JOHANNESBURG (Sudafrica) – Conferenza annuale sulle politiche energetiche africane.

HARARE (Zimbabwe) – L’ex presidente dello Zimbabwe Robert Mugabe festeggia 94 anni.

CARACAS (Venezuela) – Registrazione e ammissione dei candidati alle elezioni presidenziali del 22 aprile.

BELO HORIZONTE (Brasile) – Lancio pubblico della candidatura presidenziale di Lula.

DOHA (Qatar) – Il Qatar ospita un torneo internazionale di pallamano con la presenza di una squadra israeliana, scatenando polemiche.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus