Me

Il video della donna che è passata dentro il metal detector dei bagagli

È accaduto nel corso di un controllo di sicurezza nella stazione ferroviaria di Dongguan, in Cina

Immagine di copertina

In Cina, prima di essere fermata per un controllo di sicurezza, una donna si è introdotta all’interno della macchina a raggi X di una stazione ferroviaria, ovvero quella in cui vengono scansionati i bagagli dei passeggeri.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

La viaggiatrice ha fatto di tutto per non separarsi dai suoi oggetti personali, in particolare dalla sua borsetta.

La vista della donna dentro la macchina ha allertato non poco gli agenti di sicurezza della stazione ferroviaria di Dongguan, nella provincia meridionale del Guangdong.

Un video della piattaforma di notizie digitali Pear Video ha mostrato che la donna stava depositando i suoi bagagli sul nastro trasportatore della macchina, prima di attraversare lo scanner di sicurezza con una piccola borsetta.

Quando la polizia le ha detto che tutti i suoi oggetti di valore avrebbero dovuto passare attraverso la macchina, la donna si è girata ed è saltata sul nastro trasportatore.

Due immagini a raggi X mostravano una silhouette della donna, con i tacchi alti, in posizione a quattro zampe, mentre teneva la sua borsetta.

Un’immagine della donna all’interno della macchina a raggi X tratta dal video pubblicato da Pear Video

Il filmato mostra poi la donna uscire dalla macchina, dare una rapida controllata al contenuto della borsa, per poi andare via con estrema nonchalance.

Non è emerso quale fosse il contenuto tanto prezioso della sua borsetta.

Il personale della stazione di Dongguan ha consigliato ai passeggeri di non avvicinarsi alle macchine a raggi X in quanto le radiazioni emesse dagli scanner potrebbero essere dannose.

L’insolito incidente è avvenuto nel corso della più grande migrazione umana annuale del mondo, con milioni di cinesi che tornano nelle loro città di origine per festeggiare il capodanno.