Me
Si è dimesso il presidente del Sudafrica Jacob Zuma
Condividi su:
Jacob Zuma
Jacob Zuma. Credit: AFP

Si è dimesso il presidente del Sudafrica Jacob Zuma

Il presidente del Sudafrica, Jacob Zuma, si è dimesso dal suo incarico con effetto immediato mercoledì 14 febbraio 2018

15 Feb. 2018
Jacob Zuma
Jacob Zuma. Credit: AFP

Il presidente del Sudafrica, Jacob Zuma, si è dimesso dal suo incarico con effetto immediato.

Lo ha annunciato in un messaggio pubblico alla nazione trasmesso in tv nella sera di mercoledì 14 febbraio 2018. Da dicembre 2017, Zuma era sotto pressione affinché lasciasse la presidenza.

Nei giorni scorsi il vicepresidente del Sudafrica Cyril Ramaphosa – che nel frattempo ha sostituito Zuma come leader del Congresso Nazionale Africano (Anc), il partito al governo – aveva annunciato che il presidente sudafricano sarebbe stato molto vicino a lasciare il proprio incarico.

Zuma, 75 anni, è alle prese con una serie di accuse di corruzione, dopo essere stato alla guida del paese ininterrottamente dal 2009. In particolare è accusato di aver utilizzato fondi pubblici per ricostruire la propria villa.

Ma nonostante le sollecitazioni nei confronti di Zuma affinché rassegnasse le dimissioni, il presidente si era sempre rifiutato. Fino a oggi.

– La capitale del Sudafrica potrebbe diventare la prima grande città al mondo a restare senza acqua

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus