Me
Chi sono i vegansessuali
Condividi su:

Chi sono i vegansessuali

27 Mar. 2018

In Italia c’è una vasta gamma di gruppi vegani e vegetariani attivi su Facebook e diversi sono specificatamente dedicati ai single (Vegani Single Milano,Vegan Single in Piemonte, ) che cercano di socializzare cercando l’amore in qualcuno con le stesse abitudini alimentari.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Addirittura sono presenti in rete piattaforme, come Veggie Flirt o Single Vegetarian, riservate agli incontri romantici in rete solo per chi è in cerca di un partner vegano o vegetariano.

E infatti, alcune ricerche del 2007 riportate dal New York Times, avevano rivelato che ci sono individui che collegano anche la propria sessualità a una dieta strettamente vegana.

Secondo il fondatore e direttore di  Vegan Australia, Greg McFarlane “molti preferirebbero avere un partner vegano perché hanno difficoltà a sostenere ogni giorno che i loro cari fanno qualcosa che considerano non etico. Può portare alla tensione”.

Annie Potts, ricercatrice presso l’Università di Canterbury in collaborazione con un centro neozelandese, ha intervistato 157 vegani e vegetariani (120 dei quali donne) sul tema della vita cruelty-free.

Le domande variavano dalle abitudini alimentari, alla cura degli animali domestici, alle pellicce nei capi d’abbigliamento e anche il “cruelty-free sesso” chi cioè “rifiuta i mangiatori di carne come partner intimi”.

Alcuni dei partecipanti al sondaggio avevano confessato volontariamente la loro riluttanza a baciare i mangiatori di carne.

“Non riuscivo a pensare a baciare le labbra che permettono a pezzi di animali morti di passare tra di loro”,  ha dichiarato ai ricercatori una donna vegana di Auckland.

Per altri, il problema è d’igiene “i corpi delle persone non-vegetariane hanno odore diverso da me” ha commentato una donna di Christchurch “dopo tutto, si sostentano attraverso carcasse, la carne di altri”.

“Credo che siamo ciò che consumiamo, quindi ho davvero problemi con i fluidi corporei, specialmente durante i rapporti sessuali”, ha aggiunto.

Per altri ancora, si tratta di un questione di trovare un partner che semplicemente abbia le stesse abitudini.

La Peta (People for the Ethical Treatment of Animals), l’associazione animalista americana ogni anno produce uno spot  per il Super Bowl e non manca spesso di essere censurata per i contenuti sessualmente troppo espliciti.

In uno di questi, si vedevano due coppie a confronto mentre fanno sesso: quella che segue una dieta a base di carne, raggiunge l’orgasmo in netto anticipo rispetto all’altra coppia, che segue una dieta vegana.

Il messaggio è chiaro: “i vegani – a letto – durano di più”. E questo perché un eccessivo consumo di carne aumenta il rischio di malattie cardiovascolari. Tra queste c’è ovviamente quella della disfunzione erettile.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus