Me
Cosa stiamo seguendo | 5 febbraio 2018
Condividi su:
notizie mondo
Cosa stiamo seguendo nel mondo. Illustrazione di Paolo Natale

Cosa stiamo seguendo | 5 febbraio 2018

05 Feb. 2018
notizie mondo
Cosa stiamo seguendo nel mondo. Illustrazione di Paolo Natale

MACERATA (Italia) – Sparatoria xenofoba a Macerata, dove Luca Traini, ex candidato della Lega Nord, ha fatto fuoco su sei migranti per poi essere arrestato dalle forze dell’ordine avvolto nel tricolore, mentre faceva il saluto romano. Traini dovrà rispondere all’accusa di strage aggravata dal razzismo. – Qui la mappa di tutte le aggressioni di matrice fascista in Italia.

BRUXELLES (Belgio) – Inizia il processo di Salah Abdeslam per tentato omicidio di agenti di polizia a marzo 2016 a Bruxelles. Abdeslam è l’unico membro vivente del commando jihadista degli attacchi del 13 novembre 2015 a Parigi.

BERLINO (Germania) – I conservatori tedeschi di Angela Merkel e i socialdemocratici vogliono concludere i negoziati per un governo congiunto dopo quattro mesi di stallo post-elettorale. Dalle 9:00

AFRIN (Siria) – Offensiva dell’esercito turco e dei ribelli siriani contro l’enclave curda di Afrin nel nord della Siria.

CITTÀ DEL VATICANO – Papa Francesco riceve il presidente turco Recep Tayyip Erdogan. È la prima visita di un presidente turco in Vaticano dal 1959.

LONDRA (Regno Unito) – Il capo negoziatore della Brexit, Michel Barnier, incontra il primo ministro britannico Theresa May e il ministro per la Brexit David Davis a Londra.

BOULOGNE-BILLANCOURT (Francia) – Annuncio della selezione 2018 della Guida Michelin Francia, che assegna le famose stelle ai ristoranti francesi. Dalle 3:30

STRASBURGO (Francia) – BCE: presentazione del presidente Mario Draghi della relazione annuale 2016 al Parlamento europeo. Dalle 4:00

LONDRA (Regno Unito) – Appello contro la decisione di estradizione negli Stati Uniti di Lauri Love, un inglese accusato di essersi infiltrato nei sistemi informatici militari americani. 11:00

BUENOS AIRES (Argentina) – Il segretario di Stato americano Rex Tillerson continua il suo tour in America Latina con un periodo di tre giorni in Argentina. Incontro con il presidente argentino Mauricio Macri.

NAZIONI UNITE – Il Consiglio di sicurezza prenderà in considerazione l’uso di armi chimiche in Siria. Dalle 15:00

SEOUL (Corea del Sud) – La Corte d’Appello si pronuncia sull’erede del gigante sudcoreano Samsung Lee Jae-Yong, condannato per corruzione.

ADDIS ABEBA (Etiopia) – Nuovo ciclo di negoziati per la rivitalizzazione dell’accordo di pace in Sud Sudan, un paese in guerra da dicembre 2013. Dalle 4:00

CITTÀ DEL CAPO (Sudafrica) – Apertura dell’edizione 2018 di Mining Indaba, la più grande conferenza mondiale sugli investimenti nel settore minerario. Fino all’8 febbraio.

SAN JOSÉ (Costa Rica) – Il primo turno delle elezioni presidenziali in Costa Rica si è concluso senza un netto vincitore. Fabricio Alvarado e Carlos Alvarado, i due leader più votati, si affronteranno quindi al ballottaggio.

Oltre le notizie

DATI – Quanti sono davvero gli immigrati in Italia

MACERATA (Italia) – Chi sono le persone ferite nell’attacco razzista di Macerata

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus