Me

Il corso che insegna a rafforzare se stessi e a essere parte del cambiamento sociale

Si svolgerà a Montreal, in Canada, dal 15 al 30 luglio di quest’anno ed è adatto per professionisti che lavorano come educatori, operatori sociali, facilitatori e persone che lavorano nel mondo della comunicazione e creativi di un’età tra i 20 e i 35 anni

Immagine di copertina

L’organizzazione Recrear International ha aperto le iscrizioni per il corso annuale di due settimane chiamato RecrearMagnify.

Questa sarà l’8 edizione del corso e si svolgerà a Montreal, in Canada, dal 15 al 30 luglio di quest’anno.

RecrearMagnify è un corso ideato per 16 giovani professionisti. Il corso offre un’opportunità di immergersi in riflessioni su come rafforzare se stessi e la propria pratica professionale nel contesto del cambiamento sociale.

Il programma integra elementi di accrescimento personale, training in metodi di ricerca partecipativa (Participatory Action Research) e apprendimento attraverso l’interazione con organizzazioni basate nella città in cui si svolge in corso.

Ogni anno il corso si svolge attorno ad una domanda, che quest’anno sarà: How do I recognise and facilitate the personal transformation required for me to become part of an organisation/system that feels alive and healthy?” (Come posso riconoscere e facilitare il cambiamento ad un livello personale per diventare parte di un organizzazione ed un sistema che sia sano).

Il programma è particolarmente adatto per professionisti che lavorano come educatori, operatori sociali, facilitatori, program officers, attivisti, ricercatori, social entrepreneurs, persone che lavorano nel mondo della comunicazione e creativi di un’età tra i 20 e i 35 anni.

Per ulteriori informazioni potete visitare la pagina del corso: recrearinternational.org/recrearmagnify.

Le candidature sono aperte fino al 15 febbraio, ma saranno accettate anche dopo questa data.

Recrear è un’organizzazione non governativa canadese composta da una rete di giovani professionisti provenienti da tutto il mondo.

Progettando e implementando metodi di ricerca partecipativa il loro obiettivo è quello di creare un coinvolgimento attivo dei giovani nello sviluppo delle loro comunità.

Per maggiori informazioni si può visitare la pagina: recrearinternational.org