Me
Trump ha diffuso un rapporto sui presunti errori della FBI nel Russiagate
Condividi su:
Jim Lo Scalzo / Epa / Pool / Anadolu Agency

Trump ha diffuso un rapporto sui presunti errori della FBI nel Russiagate

02 Feb. 2018
Jim Lo Scalzo / Epa / Pool / Anadolu Agency

Il 2 febbraio 2018 presidente degli Stati uniti Donald Trump ha approvato la pubblicazione di un controverso rapporto che dovrebbe mettere in luce gli errori della FBI nelle indagini sul Russiagate.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Il rapporto, il cui contenuto non è ancora noto, riguarda il comportamento della FBI durante le indagini sulle presunte interferenze russe nelle elezioni statunitensi del 2016.

Trump ha commentato il documento definendone il contenuto “una disgrazia”, e dichiarando che “un sacco di persone dovrebbero vergognarsi”.

Il rapporto è stato consegnato al Congresso, che dovrebbe rilasciarlo a breve.

Poche ore prima dell’approvazione, il presidente statunitense aveva accusato i vertici dell’ente investigativo di aver politicizzato la FBI e le indagini al fine di danneggiare l’immagine del partito Repubblicano.

Secondo i Democratici il rapporto sarebbe stato redatto dallo staff dei Repubblicani al solo fine di depistare le indagini su Trump.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus