Me

Cosa stiamo seguendo | 31 gennaio 2018

Immagine di copertina
Cosa stiamo seguendo nel mondo. Illustrazione di Paolo Natale

WASHINGTON (Stati Uniti) – Il 30 gennaio 2018 il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha tenuto l’annuale discorso sullo stato dell’Unione di fronte al Congresso. Ecco cosa ha detto e il fact checking sulle sue affermazioni.

TUNISI (Tunisia) – Il presidente francese Emmanuel Macron inizia la visita di stato in Tunisia. Conferenza stampa congiunta con il presidente tunisino Beji Caid Essebsi. Dalle 16:45.

NIAMEY (Niger) – Il governo nigerino è venuto a conoscenza della missione italiana in Niger approvata dal parlamento grazie al lancio di un’agenzia stampa; ha già informato Roma di non essere d’accordo

ADEN (Yemen) – Sviluppi nello Yemen meridionale dove combattenti separatisti hanno circondato il palazzo presidenziale di Aden dopo tre giorni di combattimenti mortali contro le forze governative, che hanno perso la maggior parte delle loro posizioni.

RANGOON (Birmania) – “Super blue moon of blood”, eclissi lunare totale durante la quale si rifletteranno sulla superficie lunare tutte le albe e tramonti sulla Terra. Dalle 11:00. Visibile solo in Asia, nell’Oceano Pacifico, in Russia e nell’America nord-occidentale.

SKOPJE (Macedonia) – Matthew Nimetz, il mediatore delle Nazioni Unite nella disputa tra la Grecia e la Macedonia sul nome della ex repubblica jugoslava, è in visita a Skopje, mentre i due paesi hanno ripreso il dialogo nel tentativo di raggiungere un compromesso.

LUBIANA (Slovenia) – La proposta del governo sloveno di riconoscere lo stato palestinese sta attraversando la sua prima fase nell’iter parlamentare: una revisione della commissione per gli affari esteri. 08:00.

BRUXELLES (Belgio) – Pubblicazione dei dati sulla disoccupazione nel dicembre 2017 nell’area dell’euro. 11:00.

ISTANBUL (Turchia) – Nuova udienza del processo agli attivisti di Amnesty International, tra cui il presidente della ONG in Turchia, detenuti da giugno perché accusati di appartenere al movimento del predicatore Fethullah Gülen.

VARSAVIA (Polonia) – Manifestazione dei nazionalisti polacchi di fronte all’ambasciata israeliana, nel bel mezzo di una lite diplomatica su un disegno di legge polacco sull’olocausto e sui campi di sterminio nazisti. 16:00

AFRIN (Siria) – L’offensiva dell’esercito turco e dei ribelli siriani contro l’enclave curda di Afrin nel nord della Siria continua, con incursioni aeree e combattimenti violenti alle frontiere.

CHARLOTTE (Stati Uniti) – Larry Nassar, ex medico della squadra di ginnastica degli Stati Uniti condannato a decine di anni di carcere per violenza sessuale su giovani atlete, apparirà ancora una volta davanti a un tribunale del Michigan, a Charlotte. Durante questa udienza, un giudice dovrà pronunciare una sentenza su tre nuovi capi di accusa.

PECHINO (Cina) – Il primo ministro britannico Theresa May inizia una visita di tre giorni in Cina per rafforzare le relazioni commerciali in vista della Brexit. Fino al 2 febbraio.

Oltre le notizie

ITALIA – Oggi entra in vigore il biotestamento: ecco quali sono i tuoi nuovi diritti e come farli valere

ITALIA – La migrante 26enne morta carbonizzata e le arance insanguinate di Rosarno

INDIA – In India c’è chi offre una notte di turismo a pagamento tra i poveri delle baraccopoli