Me
Arriva in Italia la mostra ispirata a Harry Potter
Condividi su:
Credit: Harry Potter film

Arriva in Italia la mostra ispirata a Harry Potter

I visitatori saranno catapultati in una piccola Hogwarts di 1.600 metri quadrati. Non mancheranno divertenti momenti interattivi

30 Gen. 2018
Credit: Harry Potter film

Sbarca a Milano la mostra tutta ispirata al film di Harry potter.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

La Fabbrica del Vapore dal 12 maggio al 9 settembre, infatti, per la prima volta in Italia, aprirà le porte alla “Harry Potter, the exhibition”.

1.600 metri quadrati di allestimento saranno totalmente ispirati ai set della serie cinematografica colossal/fantasy, basata sull’omonima saga letteraria di J. K. Rowling.

Se ti piace questa notizia, segui TPI Pop direttamente su Facebook

I visitatori diventeranno a tutti gli effetti protagonisti della mostra, e catapultati in una piccola Hogwarts, saranno travolti da una serie infinita di costumi, oggetti di scena e creazioni fantastiche provenienti direttamente dalle produzioni cinematografiche.

Gli spettatori potranno passeggiare tra i corridoi e le sale fino a giungere nel dormitorio dei Grifondoro, nelle aule di pozioni ed erbologia fino alla Foresta Proibita; potranno inoltre visitare la capanna di Hagrid.

Non mancheranno momenti interattivi come il lancio della Pluffa nell’area del Quidditch, lo sport popolare del mondo magico, che si gioca a cavallo di manici di scopa volanti.

La mostra sarà aperta da lunedì alla domenica.

I biglietti saranno in vendita dal prossimo 30 gennaio sul sito ufficiale dell’evento.

Se questa notizia ti è piaciuta, abbiamo creato una pagina Facebook apposta per te: segui TPI Pop

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus