Me

È morto il fondatore di Ikea Ingvar Kamprad

Il creatore del gigante svedese noto in tutto il mondo per l’arredamento della casa è morto in Svezia all'età di 91 anni

Immagine di copertina
Il fondatore di Ikea.

Il fondatore di Ikea, Ingvar Kamprad, è morto pacificamente nella sua casa in Svezia all’età di 91 anni, il 27 gennaio 2018.

Nato nel 1926 nella regione svedese di Småland, nel sud del paese, era diventato uno degli uomini più ricchi al mondo.

Negli anni, l’azienda svedese che ha fondato quando aveva appena 17 anni è divenuta celebre in tutto il mondo per l’arredamento della casa.

L’esperienza di Ikea iniziò come un piccolo negozio nel giardino di casa del fondatore che vendeva orologi e biglietti di auguri natalizi.

Kamprad ha vissuto per diversi anni in Svizzera, dove era andato ad abitare negli anni Settanta per aggirare le elevate tasse della Svezia, ma fece ritorno in patria nel 2013 in seguito alla morte di sua moglie, Margareta.

Il fondatore di Ikea non aveva più un ruolo operativo e manageriale in Ikea almeno dal 1988, ma ha sempre continuato a essere uno dei più validi e importanti uomini simbolo del gigante svedese.

Oltre a Ikea, aveva anche fondato Ikano, il che lo ha reso uno fra i più importanti imprenditori e manager del Diciannovesimo secolo.

Era noto per indossare abiti di seconda mano.

LEGGI ANCHE: Cosa vogliono dire i nomi dei prodotti Ikea 

morto-fondatore-ikea-3

morto-fondatore-ikea-