Me

Tutte le nomination per i Razzie Awards, l’Oscar dei peggiori film

Sono state annunciate le candidature per l'ironico premio che precede di un giorno l'assegnazione della "statuetta d'oro"

Immagine di copertina
Jennifer Lawrence ad una conferenza stampa di presentazione del film "Madre!". Credit: Robin Marchant/Getty Images

La 38esima edizione dei Razzie Awards si svolgerà la notte del 3 marzo 2018.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Si tratta dei premi assegnati in una cerimonia annuale tenuta a Los Angeles per riconoscere gli attori, gli sceneggiatori, i registi e i film peggiori della stagione cinematografica precedente.

Fondato dal giornalista statunitense John J. B. Wilson nel 1981, l’evento precede di un giorno l’assegnazione dei premi Oscar.

Se ti piace questa notizia, segui TPI Pop direttamente su Facebook

L’ironico premio consegnato dalla Raspberry Foundation consiste in un lampone appoggiato su un nastro Super8 dipinto in oro dal valore di 4,97 dollari.

I vincitori sono decretati da mille giudici che votano online da 49 stati americani e da 25 paesi stranieri.

Le pre-candidature di questa edizione sono state annunciate il 2 gennaio 2018, mentre le candidature ufficiali sono state annunciate il 22 gennaio 2018.

Di seguito sono elencate le varie categorie e i relativi candidati:

Peggior film

Baywatch, regia di Seth Gordon
Emoji – Accendi le emozioni, regia di Tony Leondis
Cinquanta sfumature di nero, regia di James Foley
La mummia, regia di Alex Kurtzman
Transformers – L’ultimo cavaliere, regia di Michael Bay

Peggior attore

Tom Cruise – La mummia
Johnny Depp – Pirati dei Caraibi – La vendetta di Salazar
Jamie Dornan – Cinquanta sfumature di nero
Zac Efron – Baywatch
Mark Wahlberg – Daddy’s Home 2 e Transformers – L’ultimo cavaliere

Peggior attrice

Katherine Heigl – L’amore criminale
Dakota Johnson – Cinquanta sfumature di nero
Jennifer Lawrence – Madre!
Tyler Perry – Boo 2! A Madea Halloween
Emma Watson – The Circle

Peggior attore non protagonista

Javier Bardem – Pirati dei Caraibi – La vendetta di Salazar e Madre!
Russell Crowe – La mummia
Josh Duhamel – The Institute, The Show e Transformers – L’ultimo cavaliere
Mel Gibson – Daddy’s Home 2
Anthony Hopkins – Autobahn – Fuori controllo e Transformers – L’ultimo cavaliere

Peggior attrice non protagonista

Kim Basinger – Cinquanta sfumature di nero
Sofia Boutella – La mummia
Laura Haddock – Transformers – L’ultimo cavaliere
Goldie Hawn – Fottute!
Susan Sarandon – Bad Moms 2 – Mamme molto più cattive

Peggior coppia

Qualsiasi combinazione tra due personaggi, due sex toys o due posizioni sessuali in Cinquanta sfumature di nero
Qualsiasi combinazione tra due umani, due robot o due esplosioni in Transformers – L’ultimo cavaliere
Due qualsiasi odiose emoji in Emoji – Accendi le emozioni
Johnny Depp e la sua routine da ubriacone in Pirati dei Caraibi – La vendetta di Salazar
Tyler Perry e il suo vecchio logoro vestito o la sua consumata parrucca in Boo 2! A Madea Halloween

Peggior prequel, remake, rip-off o sequel

Baywatch
Boo 2! A Madea Halloween
Cinquanta sfumature di nero
La mummia
Transformers – L’ultimo cavaliere

Peggior regista

Darren Aronofsky – Madre!
Michael Bay – Transformers – L’ultimo cavaliere
James Foley – Cinquanta sfumature di nero
Alex Kurtzman – La mummia
Tony Leondis – Emoji – Accendi le emozioni

Peggior sceneggiatura

Baywatch – scritto da Damian Shannon e Mark Swift, storia di Robert Ben Garant, Thomas Lennon, David Ronn e Jay Scherick
Emoji – Accendi le emozioni – scritto da Eric Siegel, Tony Leondis, Mike White e Jordan Roberts
Cinquanta sfumature di nero – scritto da Niall Leonard
La mummia – scritto da David Koepp, Christopher McQuarrie e Dylan Kussman, storia di Alex Kurtzman, Jon Spaihts e Jenny Lumet
Transformers – L’ultimo cavaliere – scritto da Art Marcum, Matt Holloway e Ken Nolan, storia di Akiva Goldsman, Art Marcum, Matt Holloway e Ken Nolan