Me

Donald Trump non conosce le parole dell’inno nazionale americano?

Il presidente degli Stati Uniti è sembrato in evidente difficoltà mentre intonava le parole dello Star Spangled Banner prima di una partita di football

Immagine di copertina

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump è finito nuovamente sotto i riflettori per il suo comportamento durante l’esecuzione dell’inno nazionale in una partita di football americano disputatasi  ad Atlanta lunedì 8 gennaio.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

I filmati della partita trasmessi in televisione mostrano Trump in evidente difficoltà mentre intona alcune parti dello Star-Spangled Banner.

L’inno nazionale è diventato un argomento di acceso dibattito dopo che il presidente degli Stati Uniti ha ripetutamente criticato i giocatori della NFL per essersi inginocchiati, durante l’esecuzione della canzone prima delle partite, in segno di protesta contro il trattamento dei neri americani.

Dal 15 al 26 gennaio partecipa al TPI Journalism Workshop con i migliori giornalisti italiani. Scopri come

“C’è molto spazio per le persone per esprimere le proprie opinioni e per protestare, ma amiamo la nostra bandiera e amiamo il nostro inno”, ha detto Trump al raduno annuale del Farm Bureau a Nashville prima della partita di football.

Trump è poi sceso in campo per l’inno e si è portato la mano al cuore mentre cantava.

Dai filmati televisivi non si sente l’audio delle sue parole, ma il tycoon sembra vacillare nella parte centrale dell’inno, finendo poi con più entusiasmo e sorridendo alla telecamera che lo stava inquadrando.

Lo scrittore Tony Posnanski ha postato un tweet dove ha scritto che sembrava che il presidente “continuasse a ripetere ‘salsa di mele’ durante l’inno nazionale”.

Neal Rogers dal Colorado ha twittato: “Trump ha passato mesi a inveire contro i giocatori NFL di colore che dimostrano pacificamente durante il nostro inno nazionale solo per dimostrare che non conosce nemmeno le parole del nostro inno nazionale”.

Prima dell’inizio della partita, molti tifosi sono stati bloccati fuori dallo stadio sotto la pioggia mentre il presidente faceva il suo ingresso in campo.

Un giocatore dell’Alabama, Bo Scarbrough, è stato sentito urlare “Fuck Trump” prima della partita.

Dopo l’inno nazionale, Trump ha guardato la prima frazione di gioco da un palco per poi lasciare lo stadio.

Questo è il video che mostra il presidente americano mentre canta l’inno.