Me

La foto che mette in dubbio l’intelligenza di Trump

Dopo che il presidente degli Stati Uniti si è autodefinito "un genio", sul web è iniziata a circolare una foto che fornisce un'impressione diversa

Immagine di copertina
Trump. Credit: AFP

Dopo l’uscita del libro di Michael Wolff contenente scottanti rivelazioni su Donald Trump, il presidente degli Stati Uniti ha tentato di rassicurare gli americani sulla sua intelligenza e stabilità mentale.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Attraverso diversi tweet, oltre a sminuire la portata degli scandali in cui è stato coinvolto negli ultimi mesi, su tutti il Russiagate, Trump si è autodefinito “un genio”.

Immediatamente è cominciata a rimbalzare su internet un foto datata novembre 2017, che ritrae Trump al summit Asean (Associazione delle Nazioni del Sud Est asiatico), a Manila.

Dal 15 al 26 gennaio partecipa al TPI Journalism Workshop con i migliori giornalisti italiani. Scopri come

L’immagine mostra la consueta stretta di mano a chiusura dell’incontro.

La stretta doveva essere incrociata, un gesto non particolarmente complesso, specialmente per “un genio”.

Il presidente Trump però è apparso in grande difficoltà e visibilmente disorientato dalla dinamica dell’azione, ricordando a molti il protagonista del film “Zoolander”, interpretato da Ben Stiller.

In quel film, infatti, il protagonista non è “ambigiro”: in pratica non sapeva girare a destra.

AFP PHOTO / JIM WATSON

Campagna regione lazio