Me

Iran: terremoto di magnitudo 4,2, almeno un morto e 56 feriti

Si tratta della quarta forte scossa che colpisce l'Iran in poco più di un mese

Immagine di copertina
Le prime immagini del terremoto di magnitudo pari a 7.3 gradi che ha colpito la zona al confine tra l’Iraq e l’Iran. Credit: AFP PHOTO / TASNIM NEWS / Farzad MENATI

Un sisma di magnitudo 4,2 ha colpito oggi l’Iran, in una zona nei pressi della capitale Teheran. Una persona è rimasta uccisa, almeno altre 56 sono ferite in maniera lieve.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Il sisma ha danneggiato numerosi edifici, ma la vittima sarebbe stata colpita da un attacco di cuore provocato dallo spavento.

Si tratta della quarta forte scossa che colpisce l’Iran in poco più di un mese.

Il 12 novembre scorso un  terremoto di magnitudo 7,2 ha scosso il confine nord tra Iran e Iraq, provocando almeno 530 morti.

Il primo dicembre invece un sisma di magnitudo 6 aveva colpito l’Iran 58 chilometri a nordest della città di Kerman, a sud di Teheran.

Il 20 dicembre, un terremoto di magnitudo 5,2 ha colpito un’area vicina alla capitale Teheran, provocando la morte di 2 persone e il ferimento di altre 97.