Me

Almeno 40 persone sono rimaste ferite nell’esplosione accidentale di fuochi d’artificio a Cuba

L'incidente si è verificato durante il tradizionale festival natalizio Parrandas, nella città di Remedios

Immagine di copertina
Foto di archivio. Foto: Ismael Francisco/Cubadebate.

Durante il secolare festival Parrandas, nella città di Remedios a Cuba, si è verificato un grave incidente causato dall’esplosione di centinaia di fuochi d’artificio conservati in un deposito.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Circa 40 persone sono rimaste gravemente ferite, tra cui sei bambini tra gli 11 e i 15 anni.

Venti persone sarebbero in gravi condizioni, di cui otto in stato “estremamente critico” per le ustioni riportate.

A riferire la notizia il servizio di informazione su internet del governo, il Cubadebate. Remedios si trova nella provincia di Villa Clara, nella parte più a nord dell’isola.


Il festival si svolge per celebrare le festività natalizie e ha luogo ogni anno il 24 dicembre, richiamando migliaia di cubani e turisti.

L’incidente si è verificato all’interno della “area di fuoco” del quartiere di San Salvador de Remedios, quando un deposito di giochi pirotecnici è stato raggiunto dalle scintille causate dall’esplosione di altri fuochi artificiali.

Tutti i feriti sarebbero residenti locali e non sarebbero rimasti coinvolti stranieri.

Si indaga sulle cause dell’esplosione accidentale.