Me

Terremoto di magnitudo 3.5 nel sudovest dell’Iran

Un sisma di magnitudo 3,5 si è verificato oggi nel sud ovest dell’Iran, nella provincia del Khuzestan.

A riferirlo è stata l’agenzia di stampa iraniana Isna, che cita un comunicato del Centro sismico dell’Istituto Geofisico dell’Università di Teheran, secondo cui il sisma ha avuto un epicentro a 15 km dalla città di Shushtar.

Secondo quanto riportato, il terremoto si è verificato a una profondità di 10 km. Al momento non sono state riferite notizie di vittime, danni o feriti.

Nella giornata di ieri, un sisma di magnitudo 5,2 ha colpito un’area vicina alla capitale Teheran, provocando la morte di 2 persone e il ferimento di altre 97.

Il primo dicembre un sisma di magnitudo 6 aveva colpito l’Iran 58 chilometri a nordest della citta’ di Kerman, a sud di Teheran. Il 12 novembre scorso invece un potente terremoto di magnitudo 7,2 ha scosso il confine nord tra Iran e Iraq, provocando almeno 530 morti.