Me

Un secondo soldato nordcoreano ha disertato ed è fuggito in Corea del Sud

Si tratta del secondo episodio del genere in poche settimane, dopo la fuga del 13 novembre scorso di un altro militare

Immagine di copertina
I soldati della Corea del Nord al confine. Credit: AFP PHOTO / KOREA POOL

Un secondo soldato nordcoreano ha disertato, secondo quanto riferisce l’agenzia di stampa Yonhap. Si tratta del secondo militare a compiere il gesto in poche settimane. Lo scorso 13 novembre un altro soldato era scappato in Corea del Sud.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Secondo l’esercito di Seul, l’uomo era stato ferito da colpi di arma da fuoco esplosi dai commilitoni nordcoreani durante la fuga. 

Il secondo soldato ha attraversato il confine tra i due paesi nei pressi della zona demilitarizzata e supersorvegliata che taglia in due la penisola coreana, la Joint Security Area (Jsa).

Funzionari militari sudcoreani hanno riferito che 15 nordcoreani, tra cui quattro soldati, sono fuggiti dal paese quest’anno, rispetto a un soldato e quattro civili nel 2016.

La stragrande maggioranza delle circa 30mila persone che hanno disertato il Nord dalla fine della guerra coreana nel 1953, è entrata in Cina prima di trasferirsi in un paese terzo per poi passare in Corea del Sud.

Leggi anche: Le atroci punizioni riservate alle famiglie dei disertori nordcoreani

Leggi anche: Come si vive in Corea del Nord e dove va chi scappa dal paese