Me

La prima drag queen a posare per una campagna pubblicitaria di un marchio di intimo

Violet Chachki, vincitrice della settima edizione di America's Next Drag Queen, sarà testimonial di Playful Promise

Immagine di copertina
Violet Chachki/Via Instagram

L’edizione 2015 di America’s Next Drag Queen, un reality statunitense, è stato vinto da Violet Chachki, che è diventata la prima drag queen ad essere testimonial della campagna di un marchio di intimo, Playful Promise.

Se ti piace questa notizia, segui TPI Pop direttamente su Facebook

Chachki-Jason Dardo, questo il suo vero nome, è il volto della campagna pubblicitaria ispirata alla modella Bettie Page. La collezione si ispira allo stile da pin-up della Page, presentando bustini, corsetti e reggicalze, in perfetto stile vintage, a detta della stessa Violet.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Non è un caso che sia stata proprio Chachki ad essere scelta come volto della campagna. Bettie Page fu, infatti, modello di ispirazione per il suo personaggio drag. Chachki afferma di aver iniziato a travestirsi imitando proprio lo stile da pin-up della Page.

 

Un post condiviso da Violet Chachki (@violetchachki) in data:

Un post condiviso da Violet Chachki (@violetchachki) in data:

Un post condiviso da Violet Chachki (@violetchachki) in data:

Un post condiviso da Violet Chachki (@violetchachki) in data:

Un post condiviso da Violet Chachki (@violetchachki) in data:

Un post condiviso da Violet Chachki (@violetchachki) in data:

Se questa notizia ti è piaciuta, abbiamo creato una pagina Facebook apposta per te: segui TPI Pop