Me

Circa 100 miliziani di al-Shabaab sono stati uccisi in un raid statunitense

Un raid aereo compiuto dalle forze statunitensi in Somalia ha ucciso oltre 100 persone identificate dal Pentagono come affiliate al gruppo terroristico al-Shabaab, legato ad al-Qeada.

A riferirlo è lo stesso Comando in Africa dell’esercito degli Stati Uniti in un comunicato emesso ieri, secondo cui il raid aereo è stato effettuato 125 miglia a nord-ovest di Mogadiscio.

L’attacco è stato compiuto all’indomani dell’abrogazione da parte del presidente Trump delle restrizioni imposte ai comandanti militari americani in Somalia