Me
Le foto di alcuni personaggi famosi poco prima di morire
Condividi su:

Le foto di alcuni personaggi famosi poco prima di morire

Una serie di scatti immortalano gli ultimi momenti di vita di alcuni personaggi che in molti casi hanno fatto una fine tragica, ritraendo le loro debolezze e la loro fragilità

08 Dic. 2017

I personaggi famosi sono spesso idealizzati e considerati immortali. Altrettanto spesso ci si dimentica di osservarli nella loro umanità, a volte anche in condizioni di vulnerabilità estrema.

Se ti piace questa notizia, segui TPI Pop direttamente su Facebook

Ecco una serie di foto, riprese dal sito Bored Panda, in cui sono immortalati gli ultimi momenti di alcuni dei personaggi che hanno fatto la storia del mondo dello spettacolo.

1. Robin Williams, 1951-2014

Questa foto di Williams con una scimmietta in spalla, Crystal, è stata postata su Instagram venti giorni prima della sua morte, in occasione del suo compleanno. Williams soffriva di una forma di demenza accompagnata da episodi di forte paranoia. L’attore si è impiccato all’età di 63 anni.

2. Freddie Mercury, 1946-1991

Questa è una delle ultime foto del cantante dei Queen. Fino alla fine, Mercury non confermò le voci che lo volevano affetto da AIDS, per evitare di finire al centro di un brutale circo mediatico. Tuttavia, il giorno prima della sua morte dichiarò: “A seguito delle numerose congetture della stampa nelle ultime due settimane, mi sento di confermare che sono sieropositivo e affetto da AIDS. Ho voluto tenere questa informazione segreta per proteggere la mia privacy e i miei cari. Tuttavia, è giunto il momento di dire la verità ai miei amici e fans affinché si uniscano a me, ai miei dottori e a tutti coloro che combattono contro questa terribile malattia”. Meno di 24 ore dopo Mercury morì di broncopolmonite, provocata dall’AIDS.

3. Nikola Tesla, 1856-1943

Questa è l’ultima foto nota di Nikola Tesla, che morì, solo, il 7 gennaio 1943 all’Hotel New Yorker. Tesla finì i suoi giorni in povertà, nutrendosi solo di latte, pane, miele, e succhi di verdura. Il grande fisico-matematico che offrì un contributo fondamentale al moderno sistema di approvvigionamento elettrico, trascorreva giorni interi nei parchi circondato da piccioni, gli animali che più amava. Passava, poi, notti insonni immerso in equazioni matematiche.

4. David Bowie, 1947-2016

La prima del musical “Lazarus” al Workshop Theatre di New York sarebbe diventata l’ultima apparizione pubblica di Bowie. Il cantante aveva un cancro al fegato in stato terminale. L’ultimo album “Blackstar” era ricco di riferimenti alla morte e sembrava che Bowie avesse accettato la sua condizione con spirito di consapevolezza.

5. Chester Bennington, 1976-2017

Questa foto è stata scattata da Talinda, moglie di Bennington, quattro giorni prima che Chester si togliesse la vita. Il 20 luglio 2017 il cantante dei Linkin Park è stato trovato morto impiccato nella sua casa in California. Da tempo combatteva contro una grave forma di depressione, ma i suoi cari sono rimasti comunque scioccati dall’evento. Chester, infatti, nei giorni precedenti al suicidio si era mostrato molto creativo e apparentemente lontano dalla tristezza.

6. Jimi Hendrix, 1942-1970

Questa foto è stata scattata il 17 settembre 1970 dalla fidanzata di Hendrix, Monika Danneman, nel giardino dietro l’appartamento di lei. Si vede Hendrix stringere “Black Betty”, la sua chitarra preferita. Il giorno dopo il musicista fu trovato morto per asfissia, provocata dall’assunzione di una dose massiccia di barbiturici. Non si seppe mai se si trattò di suicidio.

7. John Lennon, 1940-1980

In questa foto si vede Lennon che firma un autografo proprio a colui che qualche istante dopo gli sparò, uccidendolo. Lennon chiese a Mark David Chapman se volesse solo un autografo e l’uomo assentì, sorridendo. Quattro ore più tardi Chapman esplose cinque colpi di pistola, che ferirono Lennon a morte.

8. Alan Rickman, 1946-2016

Questa è l’ultima foto di Rickman, prima che morisse di cancro al pancreas, diagnosticatogli nel 2015.

9. Heath Ledger, 1976-2008

Heath Ledger sul set del film “Parnassus – L’uomo che voleva ingannare il diavolo “. Il giovane attore fu trovato morto pochi giorni dopo, nel suo appartamento di New York, per un’overdose di farmaci.

10. James Dean, 1931-1955

Il giovane attore americano morì in un incidente d’auto a soli 24 anni. Questa è l’ultimissima foto di Dean, mentre fa rifornimento di benzina. Un’ora più tardi si sarebbe schiantato per evitare lo scontro con un’altra auto. Stranamente, quando Dean si presentò all’attore inglese Alec Guinness in un incontro a Hollywood, gli chiese di dare un’occhiata alla sua Porsche. Guinness ne rimase negativamente impressionato, pensando che la macchina avesse qualcosa di sinistro. Una settimana dopo Dean morì nell’incidente.

Se questa notizia ti è piaciuta, abbiamo creato una pagina Facebook apposta per te: segui TPI Pop

 

 

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus