Me

La ragazza che viaggia nuda contro la censura di Instagram

Una giovane viaggiatrice olandese ha aperto un account Instagram dove si mostra con il sedere scoperto

Immagine di copertina
via instagram

Naked Travel Girl è l’account Instagram aperto da una giovane viaggiatrice olandese che mostra il sedere in ogni meta che visita, durante il suo viaggio in Australia.

Se ti piace questa notizia, segui TPI Pop direttamente su Facebook

La ragazza intende abbattere la ormai automatica associazione tra corpo nudo e sesso. Ritiene, infatti, che scoprirsi e mostrare parti intime non debba essere censurato, perchè mancherebbe, almeno in questo caso, la connotazione sessuale del gesto.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Il sedere è l’unica parte del corpo che è possibile mostrare liberamente, senza che Instagram lo censuri. L’account ha già totalizzato più di 90mila followers e la ragazza continua fieramente a mostrarsi, in segno di protesta contro la censura dei social media. L’iniziativa si colloca nel più ampio dibattito sulla libertà di espressione, spesso smorzata da miopi azioni di censura dei social media. Sorge spontaneo chiedersi se sia strettamente necessario subire azioni di censura da parte di quest’ultimi, che sono divenuti i palcoscenici privilegiati dove mostriamo diversi aspetti delle nostre vite. Ecco alcune foto dall’account instagram di Naked Travel Girl

Un post condiviso da Naked travel girl (@a.naked.girl) in data:

Un post condiviso da Naked travel girl (@a.naked.girl) in data:

Un post condiviso da Naked travel girl (@a.naked.girl) in data:

Se questa notizia ti è piaciuta, abbiamo creato una pagina Facebook apposta per te: segui TPI Pop