Me

Il bagel di New York che costa 1.000 dollari

Immagine di copertina

Il bagel è una ciambella tipica degli Stati Uniti, nata nella cucina ebraico-polacca e portata oltreoceano dall’immigrazione. A New York è un cibo abbastanza tipico, usato per la colazione o per merenda e, farcito a dovere, anche come pranzo.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Un bagel con dentro formaggio spalmato costa poco più di due dollari, cosa che rende questo tipo di cibo accessibile a tutte le fasce. Come tutti i cibi di strada, negli anni ne sono state realizzate varianti per tutti i gusti e per tutte le tasche.

Se andate a visitare il Westin Hotel di New York, a Times Square, potrete trovare un bagel a un prezzo che probabilmente non avreste mai immaginato: 1.000 dollari.

Questa ciambella costa così tanto perché ripiena di crema di tartufo d’alba con crema di Riesling e bacche di goji, che trasformano così un semplice e classico street food in un pregiatissimo prodotto.

Il bagel da mille dollari era stato inserito nel menù per la prima volta nel 2007, ma non vi è stato sempre presente. Dal primo novembre 2017 sarà nuovamente nel menù dell’albergo per circa un mese.