Me

Trump al segretario di Stato Tillerson: “I negoziati con la Corea del Nord sono tempo perso”

“Risparmia le tue energie, faremo ciò che va fatto” ha scritto il presidente statunitense dopo che Tillerson aveva annunciato l'apertura di canali negoziali con Pyongyang

Immagine di copertina
Credit: Jonathan Ernst

Donald Trump ha detto al segretario di stato americano Rex Tillerson che negoziare con la Corea del Nord è una perdita di tempo. Tillerson era in missione a Pechino per cercare di risolvere la questione nordcoreana attraverso la mediazione della Cina, partner principale di Pyongyang.

“Ho avvertito Rex Tillerson, il nostro magnifico segretario di Stato, che sta perdendo il suo tempo cercando di negoziare con il piccolo Rocket Man” ha scritto il presidente degli Stati Uniti su Twitter, utilizzando il soprannome da lui coniato per riferirsi al leader nordcoreano Kim Jong-un.

“Risparmia le tue energie, faremo ciò che va fatto” ha scritto in un secondo tweet Donald Trump.

Tillerson aveva dichiarato ieri di aver aperto qualche canale negoziale con Pyongyang ma in serata il suo dipartimento di Stato ha chiarito che dalla Corea del Nord non è arrivato nessun segnale per iniziare le trattative.

Il presidente statunitense si è rivolto più volte al leader della Corea del Nord, Kim Jong- un, definendolo un pazzo e un bamboccio. Per Trump non ci sono possibilità di riuscire a trattare con Pyongyang sul nucleare.

Il capo della Casa Bianca ha scritto infine che non fallirà con Pyongyang come hanno fatto i suoi predecessori Bush, Clinton e Obama.